keyboard_arrow_up

Ti spedisco in convento 2: location e cast

Pubblicato il 18 Aprile 2022 alle 17:30

Tutte le informazioni sul docu-reality di Real Time.

Ti spedisco in convento 2: location e cast

Ti spedisco in convento, un docu-reality in cui sei ragazze dalla vita sociale molto attiva si ritrovano a vivere in un vero convento con delle suore, torna su Real time con una seconda stagione che si annuncia spumeggiante. Il format televisivo prodotto da Fremantle è l’adattamento italiano di un programma internazionale intitolato Bad Habits Holy Orders.

La particolarità del reality è che inizialmente le giovani non sanno che vivranno in un convento e sono convinte di prendere parte ad un reality in accordo con quello che è il loro stile di vita.

Ti spedisco in convento 2: le sei ragazze protagoniste del reality

Ti spedisco in convento 2 è iniziato il 17 aprile su Real Time e sarà possibile recuperare la puntata in streaming su Discovery+. Le sei ragazze protagoniste del docu-reality hanno così avuto il primo approccio con una vita completamente diversa da quella che vivono tutti i giorni. Tutte loro hanno una propria filosofia di vita che potrebbero cambiare al termine di questo particolare percorso. Ecco chi sono le ragazze di questa seconda edizione.

  • Anna Maria ha 18 anni ed è di Mestre. La giovane fugge costantemente dalle responsabilità tant’è che ha lasciato la scuola prima di prendere la maturità ed è andata via in seguito all’ennesimo litigio con il padre. Inoltre, non ha intenzione di prendere la patente e vuole stare solo con Lorenzo, il suo fidanzato che è l’unico in grado di capirla.
  • Beatrice e Ginevra sono due gemelle di 23 anni e vivono a Piombino. Le due amano la musica techno e vivono in attesa del weekend che per loro va dal venerdì al lunedì successivo. Nel resto della settimana non fanno nulla. Inoltre si specchiano una nell’altra e non fanno nessun piano per il futuro.
  • Chiara è di Busto Arsizio ed ha 21 anni. È una ragazza allegra e sopra le righe. Ama il divertimento e gli eccessi e spende tutto il suo stipendio da receptionist in vestiti, alcool, feste e tutto ciò che le piace e attira la sua attenzione.
  • Nanda ha 20 anni e vive a Gallarate con sua madre. Lei è convinta che centomila followers valgano più di una laurea. La sua vita ruota intorno ai social network tant’è che non fa altro che realizzare contenuti e postarli sui principali social media come ad esempio Instagram, Telegram ecc. Inoltre, ricerca il guadagno facile, in quanto secondo lei, la vita è denaro.
  • Nina ha 20 anni ed è di Carpenedolo. Lei è solitaria e diffidente e va in giro senza meta e senza un perché. Fatica ad uscire dalla sua confort zone e rimanda continuamente il momento in cui prenderà in mano la sua vita lasciandosi trasportare dagli eventi.

Ti spedisco in convento 2: le suore e la location scelta

Le sei ragazze, come detto, vivranno per un mese in un convento che per questa seconda edizione è Villa Santa Maria di Trani. Il convento è gestito dalla Congregazione delle Figlie del Divino Zelo. Le ragazze interagiranno con Suor Patrizia, ovvero la madre superiora che è timida e riservata, ma anche scrupolosa nel far rispettare le regole, Suor Carolina, dolce ma severa al tempo stesso.

Oltre a loro due, si confronteranno con Suor Laxmi, paziente, solare ed affettuosa che insegnerà loro a prendersi cura delle piante, Suor Julinda che è piena di vita ed ama ballare, Suor Agnes, tranquilla e silenziosa. Infine, interagiranno con Maria Lucia ed Ester, postulante e novizia.