keyboard_arrow_up

The Rookie 3 e Bull 5, trama 2 ottobre: una rapina e una battaglia legale

Pubblicato il 1 Ottobre 2021 alle 17:10

Gli agenti di polizia dovranno acciuffare un rapinatore mentre lo psicologo forense difenderà un’adolescente in una lunga battaglia legale.

The Rookie 3 e Bull 5, trama 2 ottobre: una rapina e una battaglia legale

The Rookie 3 e Bull 5 tornano domani 2 ottobre con due episodi ricchi di colpi di scena. Le anticipazioni relative a questi due episodi rivelano che Harper e Nolan dovranno intervenire per fermare una rapina che rischia di finire molto male.

Bull, invece, difenderà un adolescente che affronterà una lunga e dura battaglia legale nel momento in cui rifiuterà di fare i nomi dei suoi complici.

The Rookie 3, spoiler 2 ottobre: Harper e Nolan cercano di sventare una rapina

The Rookie 3 tornerà in onda domani sera con il decimo episodio della terza stagione intitolato Uomo d’onore. La trama relativa a questo episodio rivela che West e Chen affronteranno il loro primo giorno da veri agenti senza la supervisione, ma non sarà affatto come loro lo avevano immaginato. Nel frattempo, Harper e Nolan risponderanno ad una chiamata ed interverranno per fermare una rapina che sta avendo luogo all’interno di una banca.

Il rapinatore prenderà anche delle persone in ostaggio ed i due agenti, presto, capiranno che il movente che ha spinto l’uomo a compiere il crimine non è soltanto il bisogno di denaro, ma c’è una ragione più profonda all’origine di tutto. I due, dunque, cercheranno di convincerlo a desistere, ma le cose si metteranno male e l’uomo verrà ucciso da un agente di sicurezza.

Bull 5, trama 2 ottobre: lo psicologo forense aiuta Callum Hartwell in una lunga battaglia legale

Subito dopo The Rookie 3, andrà in onda il quattordicesimo episodio della quinta stagione di Bull intitolato Il ladro poeta. Le anticipazioni inerenti questo episodio rivelano che Anna, la figlia di Chunk chiederà a Bull di rappresentare Callum Hartwell, un adolescente accusato di furto d’auto e aggressione ed inoltre rivelerà a suo padre di star frequentando il suo professore Brooks. Lo psicologo forense chiederà al ragazzo di fare i nomi dei suoi complici, ma lui rifiuterà e così dovranno affrontare una dura battaglia legale in tribunale.

Chunk, poi, inizierà ad avere dei sospetti sul professore e così chiederà a Taylor di indagare di nascosto su di lui. La donna scoprirà che Brooks ha degli ingenti depositi sul suo conto corrente, ma quest’ultimo avrà una spiegazione in merito. Alla fine, tuttavia, Callum, si convincerà a rivelare i nomi dei suoi complici: la sua fidanzata Vanessa e suo fratello maggiore Victor. Così facendo, farà si che la battaglia legale diventi più semplice.