keyboard_arrow_up

Temptation Island, casting: ecco come vengono scelte le coppie

Pubblicato il 13 Luglio 2021 alle 13:20

L’autrice e responsabile dei casting di Temptation Island ha svelato alcuni retroscena inediti in merito allo show in onda su Canale 5.

Temptation Island, casting: ecco come vengono scelte le coppie

La nuova edizione di Temptation Island è arrivata ormai alla terza puntata. Anche la nona stagione dello show delle tentazioni sta ottenendo un enorme successo tra il pubblico a casa che resta incollato alla tv per scoprire il destino delle coppie. Il docu reality di Canale 5 è quindi ormai un vero programma cult che il pubblico a casa segue con grande passione.

Prodotto dalla Fascino, azienda di Maria De Filippi, lo show si sta confermando anche quest’anno uno degli appuntamenti più apprezzati dell’estate televisiva italiana. Ogni anno infatti il programma ottiene ottimi ascolti e anche una grande interezione sui social.

Per realizzare un programma così di successo serve chiaramente fare attenzione anche ai minimi dettagli. Raffaella Mennoia, autrice e responsabile dei casting di Temptation Island, ha svelato alcuni retroscena inediti durante un’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni.

Raffaella Mennoia svela come sono scelte le coppie di Temptation Island

Raffaella Mennoia è la responsabile dei casting di Temptation Island e quindi è suo il compito di scegliere quali coppie parteciperanno allo show. Nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, la Mennoia ha spiegato che il momento dei casting è molto importante.

Durante i casting lei tiene conto soprattutto del racconto della persona, della personalità e della storia. Molte coppie scrivono per partecipare a Temptation Island perchè il loro problema è la gelosia, ma la Mennoia non sceglie mai queste coppie perchè il programma ha lo scopo di mettersi in discussione e di fare un viaggio nei propri sentimenti.

Lo scopo dello show non è testare la fedeltà del partner, ma capire qualcosa di più sul proprio rapporto con lui. Per la buona riuscita del programma è essenziale anche la scelta di tentatori e tentatrici. In questo caso la Mennoia ha spiegato di tenere conto della bellezza e dell’intelligenza dei single. «Se ha una laurea tanto meglio, ma l’importante è che sappia ascoltare», ha aggiunto la donna.

Alcuni retroscena di Temptation Island svelati da Raffaella Mennoia

La Mennoia ha spiegato che i protagonisti dell’edizione di Temptation Island arrivano nel villaggio un mese dopo le selezioni. Nel frattempo devono firmare un contratto e accettare un regolamento.

Le coppie devono accettare di non farsi vedere insieme fino alla fine della messa in onda di tutte le puntate e anche se un single e un componente della coppia dovessero innamorarsi, loro non possono comunque vedersi. Due giorni prima dell’inizio delle riprese vengono ritirati tutti i cellulari e i protagonisti della stagione non possono avere contatti con nessuno se non tra loro.

Tra il momento in cui viene registrato un video compromettente e quando questo viene mostrato al fidanzato o alla fidanzata passano poche ore. «Ci sono i tempi di montaggio da rispettare e va fatto bene perché quello che vedono loro è quello che mostriamo al pubblico. Se capita alle due di notte vedono il video alle 11 del mattino», ha spiegato la Mennoia.

Durante il percorso a Temptation Island, le coppie non hanno a disposizione degli psicologi. Ogni coppia però ha un autore che segue passo passo quello che accade nel loro rapporto e che aggiorna la produzione. Leggi anche: Temptation Island 2021: dove e quando vedere le repliche


ARGOMENTI: Temptation Island