keyboard_arrow_up

Tempesta d’amore, anticipazioni 20 settembre: Cornelius vuole costituirsi

Pubblicato il 20 Settembre 2021 alle 11:10

Il padre di Maja sarà propenso a consegnarsi alla polizia, ma la ragazza non sarà d’accordo.

Tempesta d’amore, anticipazioni 20 settembre: Cornelius vuole costituirsi

Il toccante incontro tra Cornelius e Maja continuerà ad animare le vicende di Tempesta d’amore, come segnalano le anticipazioni di oggi, lunedì 20 settembre. Mentre era ai piedi dell’albero che simboleggia il suo amore per Florian, a pezzi per la fine della loro storia d’amore, la figlia di Selina si è trovata di fronte ad uno sconosciuto che le ha raccontato di essere suo padre e di essersi sottoposto ad una plastica facciale per non essere riconosciuto e per indagare indisturbato sui veri responsabili della truffa finanziaria.

Maja inizialmente non ha creduto alla sua versione ed è scappata via, poi ha raggiunto l’uomo e gli ha chiesto di raccontarle un aneddoto legato ad uno dei suoi compleanni e Cornelius le ha spiegato nel dettaglio cosa accadde quel giorno facendo cadere tutti i dubbi e le remore della ragazza. Cornelius racconterà, inoltre, a Maja di aver fatto la plastica al viso per riuscire a rintracciare Bolko e poi le rammenterà altri episodi legati alla sua infanzia.

Tempesta d’amore, trama 20 settembre: Erik diventerà il consulente politico di Christoph

Cornelius, dunque, convincerà Maja di essere realmente suo padre e le dirà che purtroppo Bolko è morto, ma ha fatto in tempo a confessargli di avere un complice. La trama di Tempesta d’amore di oggi, lunedì 20 settembre, spiega che Maja, a quel punto, inizierà a credere che possa essere Erik Vogt.

Intanto, quest’ultimo, sollecitato da Ariane che ha intenzione di sabotare la campagna elettorale di Christoph, proporrà all’albergatore di assumerlo in qualità di consulente politico. Il Saalfeld, seppur colpito e stupito da questa proposta, alla fine deciderà di accettarla e poi rilascerà un’intervista televisiva. In seguito, Cornelius confiderà a Maja il suo desiderio di costituirsi, ma lei gli dirà apertamente di non essere d’accordo.

A quel punto, l’uomo deciderà di ascoltare il consiglio della figlia e le dirà che proverà a dimostrare la propria innocenza, ma se non ci riuscirà nel giro di due settimane, andrà alla polizia e confesserà tutto. Per scoprire come evolverà questa storyline, non rimane che sintonizzarsi su Rete 4 alle ore 19,55. Leggi anche: Tempesta d’amore, anticipazioni tedesche: Ariane dividerà Selina e Christoph?


ARGOMENTI: Tempesta d’amore