keyboard_arrow_up

Sanremo 2022, Amadeus vuole Colapesce e Dimartino: il ruolo

Pubblicato il 4 Settembre 2021 alle 15:00

Amadeus sta lavorando sodo per il Festival di Sanremo 2022: stando ad un’indiscrezione starebbe corteggiando Colapesce e Dimartino. Che compito intende assegnargli?

Sanremo 2022, Amadeus vuole Colapesce e Dimartino: il ruolo

Il Festival di Sanremo 2022 andrà in scena la prima settimana di febbraio, ma la macchina organizzativa è già in moto da un po’. Stando ad un’indiscrezione dell’ultima ora, sembra che Amadeus stia corteggiando Colapesce e Dimartino. Che ruolo vorrebbe assegnare loro?

Sanremo 2022: Amadeus vuole Colapesce e Dimartino

Secondo un’indiscrezione lanciata da TvBlog, Amadeus avrebbe proposto a Colapesce e Dimartino di condurre il Dopofestival. I due cantanti, dopo il successo ottenuto al Festival di Sanremo 2021 con il brano Musica leggerissima, potrebbero approdare nella città dei fiori con un ruolo diverso.

Amadeus avrebbe scelto di puntare su di loro proprio grazie al successo che hanno riscosso durante la scorsa edizione di Sanremo. Musica leggerissima è diventato un tormentone, che ha risollevato l’umore di milioni di italiani in un periodo storico complicato.

TvBlog sostiene che Amadeus, in occasione della sua terza conduzione consecutiva, abbia pensato di coinvolgere Colapesce e Dimartino nel Dopofestival. Una notizia che, in un lampo, ha fatto il giro del web e che ha generato anche un certo entusiasmo.

Colapesce e Dimartino al Dopofestival: i dettagli

Mentre i fan hanno reagito con entusiasmo all’ingaggio di Colapesce e Dimartino, sembra che i diretti interessati non abbiano gioito davanti alla proposta di Amadeus. Secondo TvBlog, i due artisti non hanno accettato la proposta.

C’è da sottolineare, però, che i cantanti di Musica Leggerissima potrebbero anche cambiare idea. Al debutto di Sanremo 2022 mancano ancora diversi mesi, per cui la trattativa non può dirsi del tutto conclusa.

Lo scorso anno, a causa della pandemia da Covid-19, il Dopofestival non è andato in scena. L’edizione precedente, invece, la conduzione era stata affidata a Nicola Savino.

Non sarebbe la prima volta che il Dopofestival viene affidato ad uno o più cantanti. Pippo Baudo, ad esempio, scelse Elio e Le Storie Tese, mentre Fabio Fazio preferì Orietta Berti.

Nel frattempo, Colapesce e Dimartino si godono il successo dell’ultimo singolo Toy Boy, che vede la collaborazione di una delle voci più belle della musica italiana, ovvero Ornella Vanoni.

Per avere qualche certezza non possiamo fare altro che attendere qualche dichiarazione ufficiale da parte di Amadeus. Leggi anche Sanremo 2022, Marcell Jacobs co-conduttore di Amadeus?


ARGOMENTI: Festival di Sanremo