keyboard_arrow_up

Reazione a catena, le Scuffie vincono un’altra volta grazie ad un pizzico

Pubblicato il 13 Luglio 2021 alle 21:30

Festa a Reazione a Catena con le Scuffie che si riconfermano campioni del game show e intascano un’altra bella somma di denaro.

Reazione a catena, le Scuffie vincono un’altra volta grazie ad un pizzico

Questa di martedì 13 luglio è stata una puntata a dir poco combattuta di Reazione a catena. A darsi battaglia sono stati i campioni del momento, le Scuffie, e i nuovi arrivati i cosiddetti Tacchini. Quest’ultimo gruppo, composto da Federico, Luca e Luigi provenienti da Cuneo, ha dimostrato una grande preparazione oltre che intesa. Purtroppo, per loro, a riconfermarsi campioni sono stati le Scuffie i quali hanno incassato un’altra vincita.

Reazione a catena, i Tacchini sfidano le Scuffie

Alla Zot, le Scuffie sono riuscite a guadagnare una bella differenza temporale rispetto ai loro avversari. Nel dettaglio, tra Zip e Tuono, Laura, Sabrina e Matteo hanno infilato la parola Lampo, riuscendo a portarsi in vantaggio per la successiva e decisiva sfida.

All’Intesa Vincente il gruppo composto da Sabrina, Matteo e Laura sono riusciti ad indovinare la bellezza di dodici parole, rendendo abbastanza complicata la gara per i Tacchini. Nonostante tutto, i tre sfidanti non si sono arresi e hanno fatto del loro meglio per provare a superare i temibili avversari. All’Intesa Vincente sono riusciti a infilare giusto sei parole. Marco Liorni si è complimentato con i Tacchini affermando che c’era del potenziale: ’La testa fa molto in questo gioco’. Dopodiché l’attenzione è tornata a riversarsi sulle Scuffie.

Reazione a catena, i campioni trionfano ancora

Dopo essersi congedati dal game show più incandescente dell’estate, le Scuffie hanno preso posto al centro dello studio per disputare l’ultima gara di Reazione a Catena. Purtroppo Laura, Sabrina e Matteo non sono riusciti a conservare interamente il vertiginoso montepremi di 109 mila euro in gettoni d’oro poiché si sono presentati all’Ultima Parola con 3.407 euro. Tale montepremi è stato dimezzato in seguito all’acquisto del terzo elemento. Tra Filo e Presa, e le iniziali/finali ’PI-O’, le Scuffie hanno deciso di affidarsi alla parola Pizzico. Dopo aver mantenuto un po’ di suspense, Marco Liorni ha annunciato a gran voce che Pizzico era proprio la parola vincente! Festeggiano un’altra volta le Scuffie, stavolta hanno messo mano su 1704 euro in gettoni d’oro!