keyboard_arrow_up

Reazione a catena, gaffe per le Pignolette: ’Cosa scrisse Dante Alighieri?’

Pubblicato il 21 Giugno 2021 alle 21:45

I Padre e Padrini sfidano le attuali campionesse ma senza successo: le Pignolette arrivano fino in fondo e sbagliano la parola Accesso

Reazione a catena, gaffe per le Pignolette: ’Cosa scrisse Dante Alighieri?’

Dopo alcuni giorni di assenza dovuta alle partite di Euro 2020, Reazione a catena è tornata a tenere compagnia i suoi telespettatori. La puntata andata in onda lunedì 21 ha visto darsi battaglia due gruppi le Pignolette, attuali campionesse, e i Padre e Padrini. Nel corso di una sfida si è registrata una gaffe che ha scatenato un po’ le reazioni dei fan di questo game show estivo.

Reazione a Catena, le Pignolette sbagliano la Divina Commedia: ’Ho un vuoto’

Giocare da casa è sicuramente diverso dal giocare in studio. L’emozione, l’ansia e la pressione tendono a giocare dei brutti scherzi. Ed ecco che durante uno dei giochi più attesi dal pubblico spettatore, ossia l’Intesa Vincente, si è consumata una gaffe che ha portato le Pignolette a finire nel mirino dei commenti social.

Tutto è cominciato quando la concorrente Serena si è sentita chiedere che cosa ha scritto Dante Alighieri. La risposta era abbastanza ovvia: Divina Commedia. Tuttavia la concorrente Serena ha avuto un vuoto che l’ha portata a non indovinare la parola. ’Alcune cose non vengono quando servono’ ha affermato giustamente il conduttore Marco Liorni ricordando che può succedere di dimenticare qualcosa proprio sul più bello.

Le Pignolette al gioco finale, ma un Accesso rovina tutto

Archiviata la gaffe, il gioco è proseguito e le Pignolette hanno azzeccato ben 11 parole battendo il nuovo gruppo Padre e Padrini e confermandosi campionesse. Le amiche di Foligno si sono ritrovate a difendere il bottino di 86 mila euro all’Ultima Catena. Le tre signore Ilaria, Lucia e Serena, sono riuscite a conservare intatta la cifra del montepremi.

All’Ultima Parola, la parola vincente iniziava con AC e terminava con O, l’unico indizio a disposizione era Attacco. Non avendo abbastanza certezze, le Pignolette hanno deciso di acquistare il terzo elemento, riducendo il montepremi a 43 mila euro. La parola Titolo, però, non è servita a niente, perché le tre amiche si sono lanciate su ’Acuto’ quando la parola vincente era ’Accesso’. Sfuma una bella somma, ma le Pignolette ritenteranno nella prossima sfida di Reazione a Catena!