keyboard_arrow_up

Reazione a Catena, ennesimo trionfo delle Pignolette grazie ad una sparata

Pubblicato il 24 Giugno 2021 alle 22:54

Inarrestabili le Pignolette che nella puntata di Reazione a Catena del 24 giugno hanno festeggiato l’ennesimo trionfo

Reazione a Catena, ennesimo trionfo delle Pignolette grazie ad una sparata

La puntata di giovedì 24 giugno 2021 di Reazione a Catena ha confermato le Pignolette come campionesse. Lucia, Ilaria e Serena, reduci da un trionfo nella sfida precedente, sono riuscite ad avere la meglio anche sulle new entry chiamate Arti nei Party. Federica, Fiorenza e Gabriella hanno dato del filo da torcere alle campionesse del momento, ma nonostante la loro preparazione, non sono riuscite a superare le parole indovinate all’intesa Vincente dalle avversarie. Ad ogni modo questa sfida si è conclusa con un altro trionfo.

Reazione a Catena: le Pignolette asfaltano le Arti nei Party

Decisiva è stata la Zot. Le Pignolette sono riuscite a capire quale parola si celasse tra Indiano e Profondo (Oceano) ed hanno guadagnato un vantaggio temporale di 10 secondi da poter sfruttare all’Intesa Vincente. Durante il gioco, le tre amiche di Foligno sono state al centro di un episodio particolare che le ha portate a perdere ben quattro punti.

In un primo momento, con un raddoppio, erano riuscite ad indovinare la ’Danza della Pioggia’, passando inosservate. In un secondo momento la reggia ha richiamato il conduttore, perché le concorrenti avevano usato un sinonimo. ’Acqua’, a quanto pare, è un sinonimo di ’Pioggia’! Nonostante questo momento di defaillance, le Pignolette sono riuscite a recuperare terreno indovinando 11 parole.

Le Arti nei Party, invece, si sono lasciate prendere dalla tensione che questa parte del gioco comporta e quindi non sono riuscite a indovinare più di una parola. Marco Liorni le ha salutate definendole simpatiche nonostante siano andate nel pallone.

Le Pignolette vincono ancora, la cifra a Reazione a Catena

All’ultima catena le tre campionesse di Reazione a Catena sono partite da un montepremi di 92 mila euro, ma non sono riuscite a mantenere intatta tale cifra scivolando alla somma di 11.500 euro. Dopo aver comprato il terzo elemento, portandosi a 5.750 euro, le tre amiche di Foligno hanno cercato di individuare la parola che accomunasse Palla e BOOM. Un altro indizio a loro disposizione sono state le lettere ’SP-A’. Dopo averci riflettuto a lungo, le Pignolette si sono tuffate su ’Sparata’ vincendo il montepremi di quasi 6 mila euro. Riusciranno a vincere un’altra volta?