keyboard_arrow_up

Reazione a catena, debutto ’confuso’ per i neo campioni Trilocali

Pubblicato il 15 Giugno 2021 alle 22:16

Parte con il piede sbagliato la nuova avventura dei Trilocali a Reazione a Catena che sbagliano l’Ultima Parola

Reazione a catena, debutto ’confuso’ per i neo campioni Trilocali

Archiviato il torneo dei Campioni andato in onda nella scorsa settimana, ha aperto ufficialmente le danze la nuova stagione di Reazione a Catena con delle squadre tutte nuove. Nella puntata di martedì 15 giugno i primi due gruppi a sfidarsi sono stati i Trilocali con Ilaria, Luca e Roberto e i Molluschi composti da Ivan, Martina e Matteo. Durante i vari giochi del game show di Rai 1 le gag, la musica e i balli non sono mancati, ma alla fine solo un gruppo è riuscito ad arrivare fino in fondo.

Reazione a Catena, i Trilocali asfaltano i Molluschi: ’Avete avuto un po’ di sfortuna’

Dopo essersi dati battaglia nei più disparati e divertenti giochi di Reazione a Catena, i Molluschi e i Trilocali sono arrivati al momento dell’Intesa Vincente. In questa edizione 2021 è stato lanciato un gioco nuovo chiamato ’Zot’ e che permette al gruppo vincente di disporre di dieci secondi di vantaggio rispetto agli avversari. Nella puntata del 15 giugno a partire con più tempo a disposizione sono stati i Trilocali.

Tale differenza temporale è stata veramente utile al gruppo composto da Ilaria, Luca e Roberto dato che sono riusciti ad indovinare ben dieci parole. Gli avversari, invece, ne hanno indovinate solamente due, uscendo subito di scena. Marco Liorni ci ha tenuto a ricordare che quando si è a casa è molto più semplice indovinare. Nel salutare i Molluschi, il conduttore ha fatto loro un in bocca al lupo ringraziandoli per la simpatia: ’Avete avuto un po’ di sfortuna’.

I Trilocali non comprano il terzo elemento: sfuma la vittoria

Superate tutte le prove, i primi campioni di questa nuova edizione di Reazione a Catena si sono posizionati sulle sedie per la fatidica fase finale. Il montepremi di partenza, da dover difendere il più possibile, era di 107 mila euro. Liorni ha ricordato che i Trilocali sono un gruppo di genitori che sognano un trilocale, perciò si sono fatti soprannominare così.

Dopo aver ridotto il montepremi a 6688 euro, i campioni hanno deciso di non comprare il terzo elemento e, basandosi sull’unica parola a disposizione ’Vago’, hanno provato a dire ’Concetto’. Purtroppo i Trilocali hanno sbagliato perché la parola vincente era ’Confuso’. Non resta che ritentare!