keyboard_arrow_up

Quarto Grado: anticipazioni e inchieste della puntata di venerdì 11 marzo 2022

Pubblicato il 10 Marzo 2022 alle 14:30

Quali saranno le inchieste di Quarto Grado nella puntata di venerdì 11 marzo 2022? Ecco le anticipazioni.

Quarto Grado: anticipazioni e inchieste della puntata di venerdì 11 marzo 2022

La puntata di Quarto Grado che andrà in onda venerdì 11 marzo 2022 sarà come sempre ricca di grandi inchieste che consentiranno al pubblico a casa di fare il punto in merito ad alcuni casi di cronaca. I presentatori Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero approfondiranno questa settimana due gialli davvero molto discussi. L’appuntamento è come sempre su Rete Quattro a partire dalle ore 21.25.

Quarto Grado: il caso Liliana Resinovich al centro della puntata dell’11 marzo

Le anticipazioni di Quarto Grado in onda venerdì 11 marzo, parlano di una puntata davvero ricca di spunti interessanti. Nel corso della serata, infatti, i presentatori Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero torneranno a parlare in modo approfondito del caso di Liliana Resinovich. Questo tema, infatti, è molto caro al programma a cura di Sira Magri e ormai da qualche settimana se ne continua a parlare per aggiornare il pubblico a casa. Il giallo di Liliana Resinovich continua a non essere risolto e i lati oscuri della vicenda sono ancora oggi numerosi.

La 63enne di Trieste, scomparsa il 14 dicembre 2021, è stata poi ritrovata morta il 5 gennaio 2022 nel bosco vicino a casa lasciando dietro di sé una serie di interrogativi. La procura per il momento non ha ancora chiarito se si tratti di omicidio o suicidio. Gli inquirenti continuano ad indagare soprattutto attorno al marito della donna, Sebastiano Visentin, e all’amico Claudio Sterpin. I due uomini infatti continuano ad accusarsi a vicenda e di conseguenza la polizia sta cercando di verificare la validità dei loro alibi.

Anticipazioni Quarto Grado: spazio all’omicidio di Luigi Criscuolo

La puntata di Quarto Grado che verrà trasmessa venerdì 11 marzo 2022 darà anche spazio all’omicidio di Luigi Criscuolo. Conosciuto da tutti come Gigi Bici, l’uomo è stato trovato morto il 21 dicembre 2021 nella sua vettura con un colpo di pistola sul volto. La polizia ha arrestato per il delitto Barbara Pasetti accusandola anche di tentata estorsione ai danni di Luigi.

Per il momento ci sono ancora molte domande attorno alla vicenda e non è chiaro se la donna abbia o meno ucciso l’uomo. La figura della Pasetti è ancora non del tutto chiara, la donna infatti ha raccontato agli inquirenti di non aver mai conosciuto Gigi Bici e quindi di non averlo ucciso. La polizia, però, ritiene che sia stata proprio lei a sparare.