keyboard_arrow_up

Nero a metà 3, anticipazioni 5^ puntata 2 maggio: la morte di Clara

Pubblicato il 26 Aprile 2022 alle 19:30

Il corpo senza vita di Clara verrà ritrovato in un luogo isolato.

Nero a metà 3, anticipazioni 5^ puntata 2 maggio: la morte di Clara

Nero a metà 3 tornerà in onda lunedì 2 maggio in prima serata su Rai Uno con la quinta puntata che vedrà ancora una volta Carlo Guerrieri impegnato nell’indagine sulla scomparsa dell’ex moglie Clara. L’uomo, come si evince dalle anticipazioni, andrà incontro ad una terribile notizia visto che la donna sarà ritrovata morta e Malik inizierà ad avere dubbi su Federico.

Nel frattempo, un giovane pestato brutalmente giungerà in commissariato, ma non farà in tempo a sporgere denuncia che morirà tra le braccia di Bragadin. Intanto, Spartaco ed Ottavia scopriranno che Pugliani usa i bambini come corrieri della droga ed infine, la morte di una donna porterà a delle svolte inaspettate.

Nero a metà 3, nono episodio: Clara viene trovata morta

La quinta puntata di Nero a metà 3 andrà in onda il 2 maggio e nel corso del primo episodio della serata intitolato Colpevoli omissioni, Alba, Alice e Federico si recheranno nel luogo in cui verrà ritrovato il corpo senza vita di Clara. Malik inizierà a nutrire dei dubbi nei confronti del ragazzo e così deciderà di fare delle indagini su di lui per conto suo. Nel frattempo, in commissariato, arriverà un giovane con segni evidenti di pestaggio che morirà tra le braccia di Bragadin prima di poter sporgere denuncia.

Intanto, proseguiranno le indagini sul cadavere di Calzone, il complice di Pugliani che porteranno la polizia ad una cassetta di sicurezza misteriosa. Poco dopo, Carlo scoprirà che Suleyman aveva una figlia e metterà Ottavia sulle sue tracce. Dopo alcuni tentativi falliti, un ragazzino lascerà un oggetto particolare sullo scooter della poliziotta.

Nero a metà 3, decimo episodio: il corpo di una donna porta a svolte inaspettate

Spartaco e Ottavia continueranno ad indagare su Pugliani e nel corso del secondo episodio della serata dal titolo Ah, l’amore, l’amore, scopriranno che l’uomo usa i bambini come dei muli per trasportare la droga. Nel frattempo, Carlo e la Trevi continueranno il gioco di seduzione tra di loro che porterà ad un traguardo pur non creando aspettative.

Intanto, sarà chiaro che l’attrazione tra Alba e Malik non è sopita nonostante si siano lasciati già da diverso tempo. Infine, la polizia troverà il corpo di una donna strangolata in un armadio e si metterà subito alla ricerca del colpevole, ma ciò porterà a delle svolte del tutto inaspettate.