keyboard_arrow_up

Mare fuori 2, anticipazioni 1° dicembre: Massimo indaga sulla morte di Nina

Pubblicato il 30 Novembre 2021 alle 17:30

Il comandante riprende il suo ruolo ed indaga sulla morte di Nina.

Mare fuori 2, anticipazioni 1° dicembre: Massimo indaga sulla morte di Nina

Mare fuori 2, torna mercoledì 1° dicembre su Rai Due con la terza puntata composta dagli episodi intitolati: Il Passato che ritorna e La mamma è sempre la mamma. Le anticipazioni rivelano che Massimo tornerà a ricoprire il suo ruolo soltanto per indagare sull’omicidio di Nina e seguirà una pista fornitagli da Pino.

Nel frattempo, la piccola Futura verrà affidata a Paola mentre i ragazzi scopriranno il reato commesso da Sasà ed inizieranno a prenderlo di mira. Intanto, Naditza riceverà una sgradita visita e Beppe ricorderà una vecchia storia d’amore.

Mare fuori 2, trama 1° dicembre: Massimo torna per indagare sulla morte di Nina

Beppe, in passato ha avuto una storia con una ragazza di colore di nome Latifah ed ogni qualvolta vede Kubra, ripensa ai giorni vissuti insieme alla sua ex fidanzata. Nel frattempo, Naditza si sentirà rifiutata da Filippo, il quale per restare accanto a Carmine, ha deciso di rifiutare il trasferimento. Poco dopo, Cardiotrap riceverà una splendida notizia da parte di suo padre che ha fatto di tutto per organizzargli il suo primo vero concerto.

Intanto, Massimo che aveva deciso di lasciare il suo ruolo di comandante, cambierà idea e come rivelano le anticipazioni Mare fuori 2 di questa puntata, tornerà per stare vicino a Carmine e per scoprire chi ha ucciso Nina. In tal senso, Pino si rivelerà fondamentale fornendogli una pista importante. Il giovane, infatti, si chiederà se gli assassini abbiano seguito Filippo per poter scoprire dove si trovasse Carmine. A quel punto, Massimo deciderà di passare in rassegna le telecamere fuori dal carcere.

Mare fuori 2, anticipazioni 1° dicembre: i ragazzi prendono di mira Sasà

Paola riuscirà a farsi affidare la piccola Futura mentre Edoardo ed i suoi alleati scopriranno che il nuovo arrivato Sasà è finito in prigione per uno stupro. A quel punto, i ragazzi non gli daranno pace e sua madre Luisa per cercare di proteggerlo, tenterà di circuire Lino. Nel frattempo, Kubra nel tentativo di preservare Silvia, finirà in isolamento e Beppe riuscirà ad estorcerle rivelazioni scioccanti.

Intanto, Edoardo sarà arrabbiatissimo perché Teresa sembrerà sparita nel nulla mentre Naditza riceverà una visita molto sgradita. Infine, Massimo continuerà le sue indagini sulla morte di Nina e scoprirà una realtà terribile e che non avrebbe mai voluto svelare.