keyboard_arrow_up

Marco Liorni torna in tv con Si riparte: i dettagli

Pubblicato il 15 Ottobre 2021 alle 15:00

Marco Liorni si prepara a tornare in televisione con Si riparte, uno speciale di Italia sì sulla ripartenza post Covid-19.

Marco Liorni torna in tv con Si riparte: i dettagli

Sabato 23 ottobre 2021 Marco Liorni torna in televisione con Si riparte, uno speciale di Italia sì. Quest’ultimo programma, invece, debutterà con la nuova stagione la settimana seguente.

Marco Liorni torna in tv con Si riparte

Si riparte è un programma nuovo, ’figlio’ di Italia sì. Al suo timone ci sarà sempre Marco Liorni, ma lo vedremo in versione ’itinerante’. Si tratta, infatti, si uno speciale del suo solito salottino, che lo vedrà girare l’Italia in lungo e in largo per documentare la ripartenza post Covid-19.

Marco, quindi, lascerà lo studio di Italia sì con telecamere al seguito per andare ad incontrare la gente comune, quella che ha maggiormente sofferto nel corso di questi terribili due anni segnati dalla pandemia.

Dal treno alle piazze, passando per i negozi: Liorni mostrerà ai telespettatori come l’Italia ha cercato e continua a cercare di ripartire. Il programma, quindi, si svolgerà tutto in esterna e porterà sullo schermo anche lo stato d’animo della popolazione.

Marco Liorni: data d’inizio di Italia sì

Purtroppo, Si riparte è composto da una sola puntata, che andrà in onda su Rai1 sabato 23 ottobre alle ore 17:00. E’ uno speciale di Italia sì, format che tornerà in scena con la nuova stagione la settimana seguente.

Pertanto, i telespettatori saranno comunque contenti di sapere che Liorni tornerà a far loro compagnia con il programma che, negli ultimi anni, sta riscuotendo un grande successo.

Sabato 30 ottobre 2021, quindi, torna in televisione la nuova edizione di Italia sì. A differenza delle passate stagioni, che sono andate in onda dallo studio 3 di Via Teulada a Roma, il format approderà nello studio 1, al piano terra della storica palazzina della Rai.

Per Liorni si tratta di una specie di salto di qualità, visto che si tratta degli stessi studi di trasmissioni di successo che hanno fatto la storia della televisione di Stato. Al momento, non si hanno molti dettagli sulla nuova edizione di Italia sì.

Sappiamo soltanto che il conduttore sarà affiancato ancora una volta da Mauro Coruzzi, in arte Platinette, e che ci saranno diverse novità.