keyboard_arrow_up

Makari, trama 4^ e ultima puntata 29 marzo: Saverio in preda ai sensi di colpa

Pubblicato il 28 Marzo 2021 alle 17:37

Saverio Lamanna dovrà fare da guardia del corpo ad un’attrice, ma non riuscirà ad evitare la sua morte e sarà preda dei sensi di colpa.

Makari, trama 4^ e ultima puntata 29 marzo: Saverio in preda ai sensi di colpa

Makari, la fiction con protagonista Claudio Gioè giungerà a conclusione domani 29 marzo. Le anticipazioni relative a quest’ultima puntata, rivelano che Saverio Lamanna si vedrà costretto ad accettare un lavoro come press agent, ma in realtà si tratta solo di una copertura. L’uomo, infatti, dovrà cercare di proteggere Gea De Simone dal suo fidanzato violento.

Lamanna, purtroppo, fallirà visto che la ragazza verrà trovata morta e così sarà preda dei sensi di colpa e farà di tutto per trovare l’assassino. Nel frattempo, Suleima otterrà il lavoro a Milano ed i due dovranno decidere del loro futuro. Come se non bastasse, lei dovrà dargli una notizia che farà fatica a dargli.

Makari, spoiler 29 marzo: Suleima non riesce a dire una novità importante a Saverio

Le anticipazioni Makari relative alla puntata in onda domani 29 marzo, rivelano che Suleima otterrà il lavoro a Milano e per questo motivo per lei e Saverio è arrivato il momento di salutarsi e decidere del loro futuro insieme. Inoltre, Suleima sarà molto nervosa e tesa, la ragazza ha una novità dirompente ancor più della separazione, ma farà fatica a comunicarla al suo uomo.

Le cose già complicate di per sé, si complicheranno maggiormente quando Saverio si ritroverà a dover accettare l’ennesimo lavoro per poter far fronte alle spese. L’uomo, verrà assunto dalla ricca Flaminia De Simone come press agent al film di sua sorella Gea, regista e produttrice della pellicola.

Makari, trama 29 marzo: Saverio in preda ai sensi di colpa dopo la morte di Gea

Il film che dovrà girare Gea De Simone, prenderà parte ad un importante festival siciliano e così Saverio partirà subito insieme a Piccionello, il quale sembrerà subito a suo agio. In realtà, il lavoro di ufficio stampa, risulterà essere poco più di una copertura. Lamanna, è stato assunto per proteggere Gea dal fidanzato violento, Alo Pereira, il quale lo ha già picchiata più volte e sembrerà sempre più fuori controllo.

Saverio, purtroppo, non riuscirà a proteggere la ragazza che verrà trovata morta, assassinata. Lamanna, a quel punto, sarà in preda ai sensi di colpa e sarà più determinato che mai a risolvere il caso, tant’è che non andrà via fino a quando non riuscirà a trovare il colpevole.