keyboard_arrow_up

La Fuggitiva, anticipazioni 12 aprile: sviluppi nelle indagini sulla morte di Fabrizio

Pubblicato il 11 Aprile 2021 alle 14:20

Domani, lunedì 12 aprile 2021, andrà in onda su Rai 1 il secondo appuntamento con la fiction La Fuggitiva. Scopriamo le anticipazioni.

La Fuggitiva, anticipazioni 12 aprile: sviluppi nelle indagini sulla morte di Fabrizio

Il secondo appuntamento con la fiction La Fuggitiva andrà in onda domani sera, lunedì 12 aprile 2021. Il nuovo action-thriller al femminile ricco di azione e adrenalina che vede Vittoria Puccini vestire i panni di Arianna, una donna in fuga che si trova a lottare per sè e anche per il figlio. Arianna infatti è stata ingiustamente accusata dell’omicidio del marito Fabrizio e proprio per questo sta cercando di non farsi catturare.

Secondo le anticipazioni, l’appuntamento di domani regalerà ai telespettatori nuovi indizi che li aiuteranno a far luce in merito alla morte di Fabrizio. L’imperdibile appuntamento è quindi per domani sera alle ore 21.20 su Rai 1.

La Fuggitiva, anticipazioni: cosa succederà nell’appuntamento del 12 aprile?

Le anticipazioni del secondo appuntamento de La Fuggitiva in onda domani sera su Rai 1, parlano di alcuni svilppi molto importanti sulla morte di Fabrizio, assessore all’urbanistica e marito di Arianna. Se non volete perdervi nemmeno un momento di questa adrenalinica fiction Rai, vi consigliamo di seguire il terzo e il quarto episodio che andranno in onda domani sera.

Nel corso delle puntate di domani, Arianna scoprirà molti dettagli sulla vita del marito Fabrizio. Alcune persone con cui l’uomo aveva rapporti stanno infatti nascondendo qualcosa e quindi Arianna cercherà di far luce sui punti ancora bui della vicenda. Secondo la protagonista della fiction pare chiaro che in molti stiano nascondendo qualcosa. Basti pensare all’informatore Bonzani che si è suicidato proprio davanti a lei prima di svelarle quello che sapeva in merito alla morte del marito.

Nel corso del terzo episodio della fiction, Arianna cercherà di chiarire come mai Bonzani abbia deciso di togliersi la vita davanti a lei. Così la protagonista andrà a parlare con la sorella dell’uomo. Grazie a lei scoprirà che Bonzani era molto teso nell’ultimo periodo e che era anche in cattivi rapporti con l’ex datore di lavoro, il costruttore Fusco.

Le informazioni che la sorella di Bonzani rivelerà ad Arianna saranno molto importanti e infatti proprio riflettendo su di esse la protagoniste de La Figgitiva sarà in grado di capire qualcosa di più in merito alla morte del marito Fabrizio per la quale è stata accusata ingiustamente. Fin dalla prima puntata infatti Arianna sta fuggendo nel tentativo di non essere incarcerata per un omicidio che non ha commesso. Chiaramente durante la sua fuga vuole anche mettere a posto ogni tassello allo scopo di far luce sulla misteriosa morte di Fabrizio.

Nel quarto episodio, pensando a quanto la sorella di Bonzani le ha rivelato, Arianna si renderà conto che Fusco è un uomo da tenere sott’occhio. Fusco infatti è una persona di rilievo ed ha anche partecipato all’evento a cui Fabrizio ha partecipato poco prima di venire ucciso. Nel mentre, Michela cercherà di trovare Arianna per portarla in carcere.

Arianna incontrerà Marcello e i due si rifugeranno nel campo rom di Fatima. Ferita sul finire dell’episodio precedente, Arianna si riprenderà velocemente per poi tornare sulle tracce dell’uomo che aveva visto nel luogo in cui si è suicidato Bonzani. La protagonista lo troverà intento a parlare con il Commissario Berti, che si accorge di essere spiato e inizia a sparare contro Arianna.

A salvare la donna è di nuovo Marcello. Intanto Michela ha scoperto dove Arianna si sta rifugiando, ma qui viene catturata proprio dalla fuggitiva e dal suo complice Marcello. I due le svelano che il Commissario Berti è implicato nel complotto e poi la liberano. A questo punto fuggono in direzione della Svizzera per continuare le loro indagini.


ARGOMENTI: Vittoria Puccini