keyboard_arrow_up

La Bottega della Sceneggiatura: Netflix forma nuovi autori di serie tv

Pubblicato il 17 Luglio 2021 alle 19:30

Netflix in collaborazione con il Premio Solinas ha indetto un concorso per formare nuovi autori di serie tv.

La Bottega della Sceneggiatura: Netflix forma nuovi autori di serie tv

Gli appassionati di serie tv sono sempre più esigenti e vogliono storie belle ed intense per emozionarsi e rispecchiarsi nei protagonisti delle stesse e per tale motivo Netflix in collaborazione con il premio Solinas ha indetto un concorso per un laboratorio di scrittura, in modo da trovare nuovi autori di serie tv.

Il laboratorio denominato La bottega della sceneggiatura vedrà coinvolti i massimi esponenti della scrittura e sceneggiatura cinematografica italiana. Vediamo subito in cosa consiste questo laboratorio.

Netflix e Premio Solinas insieme per trovare nuovi autori: nasce La Bottega della sceneggiatura

La Bottega della sceneggiatura si rivolge a giovani aspiranti sceneggiatori e sceneggiatrici di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, di ogni nazionalità e residenti o con domicilio in Italia.

Si tratta di un percorso a più fasi che unisce il coaching di alto livello per poter approfondire le competenze nello storytelling seriale, formazione attraverso il lavoro sul campo con gli autori impegnati in prove di scrittura e accesso al lavoro.

Al termine della formazione, verranno scelti due progetti particolarmente meritevoli che riceveranno una proposta di collaborazione in una Writer’s Room di un progetto Netflix. A giudicare i progetti ci saranno alcuni dei nomi più conosciuti della scrittura cinematografica e seriale italiana.

Tra questi ci saranno: Laura Colella, Jacopo del Giudice, Margherita Ferri, Isabella Aguilar, Mohamed Hossameldin, Guido Iuculano, Filippo Gravino, Michele Pellegrini, Collettivo Grams, Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo, Davide Serino, Milo Tissone e Alice Urciuolo.

La Bottega della sceneggiatura: come candidarsi al corso di formazione

Per candidarsi a La Bottega della sceneggiatura bisognerà presentare la propria candidatura sul sito labottegadellasceneggiatura.premiosolinas.it fino al 30 settembre. Sul sito sono presenti anche tutti i requisiti ed il materiale che bisogna inviare per partecipare.

In una fase iniziale verranno selezionati fino a 20 progetti e gli autori parteciperanno ad un Laboratorio di Orientamento della durata di una settimana, durante il quale incontreranno i mentori e approfondiranno i progetti tramite sessioni di confronto e scambio. Successivamente verranno selezionati 10 progetti ai quali verranno assegnate borse di studio di 2500€ per partecipare ad un laboratorio di Alta Formazione.

Il Laboratorio che durerà tre mesi, permetterà loro di approfondire le tecniche sulla scrittura dei personaggi, dello storytelling seriale e della Writer’s Room, in modo da scrivere la puntata pilota. Al termine del Laboratorio, i giudici analizzeranno i nuovi scritti e sceglieranno due progetti ritenuti meritevoli che riceveranno una proposta di collaborazione come assistenti in una Writer’s Room di una serie in cui è coinvolta Netflix. L’autore del primo progetto si aggiudicherà anche un premio di 6000€.