keyboard_arrow_up

L’Eredità, tornano i professori Andrea e Samira: ’balletto delle colpe’

Pubblicato il 9 Febbraio 2022 alle 21:36

Flavio Insinna felice di rivedere i professori Samira e Andrea: ’Era da qualche giorno che ci facevano preoccupare’

L’Eredità, tornano i professori Andrea e Samira: ’balletto delle colpe’

Dopo una lunga settimana di assenza, L’Eredità ha ritrovato i suoi amati e giovani professori Andrea Cerelli e Samira Lui. I due ragazzi sono stati costretti a prendersi una pausa a causa del Covid che li ha colpiti, ma finalmente il peggio è passato. Al termine del balletto di apertura, Flavio Insinna li ha applauditi, mostrandosi completamente felice del loro ritorno. Il conduttore ha approfittato di questo momento per salutare Roberta Morise, ringraziandola per l’ennesima volta per averlo aiutato a coprire l’assenza di Andrea e Samira. Dopodiché ha avuto inizio il gioco.

L’Eredità, al Triello con Enrico e due new entry

Andrea, reduce da una sfortunata Ghigliottina, ha già dovuto interrompere la sfida perché non è riuscito a reggere al confronto a tempo contro Cristiano. Quest’ultimo, invece, ha fatto il suo debutto al Triello insieme al solito campione Enrico e alla nuova arrivata Veronica. Le domande di questa puntata vertevano attorno alle seguenti materie: curiosità, geografia, letteratura, sport, musica, cucina e animali.

La gara è proseguita tra alti e bassi, ma alla fine a riuscire a spuntarla è stato Cristiano visto che ha risposto correttamente agli ultimi due passi riguardati le cerimonie al castello e onore al teatro.

Il nuovo campione de L’Eredità conserva l’intero montepremi: ’scarica barile’

Partendo da 130 mila euro di montepremi, Cristiano ha lasciato tutti sorpresi visto che non ha dimezzato neanche una volta, riuscendo nell’ardua missione di preservare intatta la cifra. Le parole della Ghigliottina erano abbastanza difficili, ma alla fine tra ’Colpe, Don Chisciotte, Classico, Varietà, Pulcini’ Cristiano ci ha visto il termine ’Romanzo’. ’In realtà ci sono state più parole nell’aria’ ha detto il campione poco prima di rivelare il contenuto della sua cartelletta.

’Dovremmo alzarci sulle punte per cercare la parola di questa sera’ ha affermato Flavio Insinna con lo scopo di far capire a tutti che la parola giusta non era ’Romanzo’ bensì ’Balletto’. Dubbioso, Cristiano ha chiesto spiegazioni sul balletto delle colpe e il conduttore ha detto che sarebbe lo ’scarica barile’. Una grande occasione è andata in fumo per Cristiano che dovrà ritentare nella prossima sfida. Nel chiudere la puntata, Flavio Insinna si è detto sereno per il ritorno dei professori: ’Era da qualche giorno che ci facevano preoccupare’.


ARGOMENTI: L’eredità