keyboard_arrow_up

L’Eredità, Teodorino è leggenda: vincita strepitosa dopo l’addio di Flavia

Pubblicato il 5 Novembre 2021 alle 21:22

La Dea della vittoria torna a fare visita a L’Eredità e in studio si brinda la strepitosa cifra vinta dal campione Teodorino!

L’Eredità, Teodorino è leggenda: vincita strepitosa dopo l’addio di Flavia

Tanta suspense a L’Eredità del 5 novembre con l’uscita di scena di Flavia Celano e la strepitosa vincita conseguita dal campione Teodorino. Flavio Insinna ha dovuto dire addio anche ad un’altra campionessa, Linda, colei che nella sfida precedente era riuscita ad accedere alla Ghigliottina ma senza riuscire a vincere. Non sono mancati siparietti nel corso della puntata, ma il momento migliore è arrivato alla fine con Teodorino che ha sicuramente fatto la leggenda del game show, riuscendo a mettere in tasca un bel bottino!

L’Eredità dice addio a Flavia Celano

Per Flavia Celano l’avventura a L’Eredità si è conclusa così, ma la ragazza non si è congedata a mani vuote dalla trasmissione di Insinna poiché al debutto ha vinto 60 mila euro. Nell’uscire di scena, il conduttore romano l’ha ringraziata per come è stata con tutti loro e le ha dedicato un bell’applauso. Pochi minuti prima, a perdere al confronto è stata l’altra campionessa, Linda. Quest’ultima si è ritrovata come avversaria proprio Flavia. E così Insinna e le professoresse hanno salutato per sempre queste due campionesse, ma il game show ha fatto spazio ad altre new entry, regalando un gradito spettacolo nel finale.

L’Eredità, ecco quanto ha vinto Teodorino e le parole della Ghigliottina

Dopo aver superato Rossano e Fabia, Teodorino è riuscito ad aggiudicarsi il pass per la Ghigliottina. Durante una domanda legata alle banane e al DNA umano, Flavio Insinna ha approfittato del momento per parlare del cancro e dell’AIRC.

’La ricerca non può permettersi battute di arresto perché il cancro, lo sappiamo, resta un’emergenza. Solo lo scorso anno, in Italia ci sono state 377 mila diagnosi, più di mille al giorno. Lo sappiamo, c’è il virus ma ci sono anche tante altre patologie’ (Flavio Insinna)

Alla Ghigliottina, Teodorino si è presentato un po’ agitato e con 130 mila euro di montepremi. Tale cifra è stata dimezzata solamente una volta perché il campione aveva intuito quale potesse essere la parola vincente. Guidato dalle definizioni ’Diventare, Natale, Piave, Artù e Uomini Straordinari’, Teodorino si è prontamente buttato su Leggenda. Diventare una leggenda, la leggenda del Natale, la leggenda del Piave, la leggenda di Re Artù e il film ’la leggenda degli Uomini Straordinari’. Trionfo di 65 mila euro per Teodorino che è diventato leggenda!


ARGOMENTI: L’eredità