keyboard_arrow_up

L’Eredità, puntate speciali per le Onlus: Flavio Insinna ritrova degli ex campioni

Pubblicato il 23 Marzo 2021 alle 19:25

Da Massimo Cannoletta a Carlo Lascialfari, i fan de L’Eredità potrebbero rivedere i loro indimenticabili campioni nelle puntate speciali.

L’Eredità, puntate speciali per le Onlus: Flavio Insinna ritrova degli ex campioni

In queste ultime ore, attraverso un comunicato stampa della Rai, sono spuntate delle grandi novità per tutti i fan de L’Eredità che, a partire da mercoledì 24 marzo, avranno modo di notare una serie di cambiamenti all’interno della longeva trasmissione condotta da Flavio Insinna. Ebbene, in questa specifica giornata torneranno in gioco alcuni grandi e indimenticabili campioni del game show. Da Massimo Cannoletta a Carlo Lascialfari, in questa edizione sono stati veramente in tanti a lasciare un segno negli spettatori. Scopriamo di più su questo speciale appuntamento intitolato ’L’eredità per l’Italia’.

Torna ’L’Eredità per l’Italia’

In collaborazione con Banijay Italia, da mercoledì 24 marzo 2021 partiranno delle puntate speciali dedicate alle più disparate onlus presenti sul suolo italiano. E così, esattamente come l’anno scorso, verranno riaccolti in studio dei vecchi campioni de L’Eredità.

Questi storici campioni avranno modo di rimettersi in gioco sfidandosi nei consueti giochi sino ad arrivare alla fatidica ghigliottina. Attraverso il comunicato stampa della Rai si evince che si terranno diversi tornei dedicati a varie Organizzazioni di utilità sociale italiane (onlus). Si tratta di un modo per offrire un contributo solidale a queste organizzazioni che si occupano principalmente di aiutare coloro che si trovano in ristrettezze economiche.

Ascolti eccellenti per Flavio Insinna: Massimo Cannoletta torna a L’Eredità?

Precisiamo che dal triello alla ghigliottina, la formula del gioco non cambierà. L’unica cosa che cambierà riguarderà il montepremi finale che sarà interamente devoluto in beneficenza. Questo sarà anche un modo per rivedere coloro che hanno lasciato l’impronta all’interno del programma, conquistando la simpatia del pubblico da casa. Nel comunicato stampa si è parlato di campioni delle passate stagioni, tuttavia, non si esclude che Massimo Cannoletta possa ritornare. Attualmente il supercampione dei record collabora anche all’interno della rivista Gente con un suo angolo dedicato all’arte e alla storia.

Nel frattempo Flavio Insinna continua a tenere alti gli ascolti tv attraverso la sua trasmissione che regala ogni sera un momento di svago e cultura. L’Eredità riesce a tenere incollati agli schermi quasi sempre oltre 5 milioni di telespettatori.


ARGOMENTI: L’eredità