keyboard_arrow_up

L’eredità, Paola e il gesto proverbiale che l’ha portata alla vittoria

Pubblicato il 13 Maggio 2022 alle 21:07

La campionessa Paola è tornata alla Ghigliottina e il suo gesto finale ha dell’incredibile visto che l’ha portata a vincere

L’eredità,  Paola e il gesto proverbiale che l’ha portata alla vittoria

Si torna a fare festa a L’Eredità dopo un lungo periodo in cui la vittoria ha latitato. Messa da parte la sconfitta della sera precedente, Flavio Insinna ha ritrovato la campionessa Paola. Oltre a lei c’erano anche Davide, Marcello e altri quattro concorrenti, tutti pronti a sfoggiare la loro sapienza.

Come sempre, con i professori Andrea Cerelli e Samira Lui i siparietti non sono mancati. Il finale, invece, è stato la ciliegina sulla torta di questa lunga settimana che si accinge ad entrare nel weekend. Colei che è riuscita a vincere ha messo le mani su un ghiotto montepremi, ma ha rischiato veramente grosso se non fosse stato per il suo proverbiale gesto finale!

Flavio Insinna a Samira e Andrea: ’quei due stanno tubando’

Dopo aver salutato Davide e Marcello, Flavio Insinna ha riaccolto Paola per la sua seconda Ghigliottina consecutiva. Nel caso in cui la concorrente dovesse riuscire a presentarsi alla Ghigliottina per altre cinque volte, allora si aggiudicherà un bonus che le permetterà di rientrare in gioco in caso di eliminazione. Prima di partire con l’ultimissima sfida, Insinna ha dedicato un momento al suo collega Carlo Conti, ricordando l’appuntamento in serata con ’The Band’.

Nel corso della Ghigliottina, Flavio Insinna ha richiamato i professori Andrea e Samira all’ordine, notando come i due stavano parlando della parola della Ghigliottina. ’Quei due stanno tubando’ ha affermato il conduttore chiedendo ironicamente di fare silenzio o avrebbe fatto sgombrare l’aula.

L’Eredità, il proverbiale gesto di Paola la salva

Il montepremi è stato dimezzato da 150 mila euro a 37.500 euro e i cinque indizi della Ghigliottina erano: ’Venere, Regalo, Borsa, Pallacanestro, Biancheria’. Paola è parsa subito ispirata, ma quando ha girato la cartelletta si è notato come abbia rischiato di perdere per un pelo! La campionessa, infatti, aveva dapprima scritto ’Cesta’ ma poi, per fortuna, ha provveduto a correggerla con ’Cesto’.

La simpatica Paola ha spiegato che l’assonanza ’cesto regalo’ le è stato proverbiale. Flavio Insinna, dopo un lungo periodo di disfatte su disfatte, ha potuto finalmente annunciare la vittoria. In studio Samira e Andrea hanno riempito i rispettivi calici per brindare al successo di Paola. ’Noi facciamo Festa, anzi Festo’ ha glissato, scherzando, Flavio Insinna dando la linea al Tg1.


ARGOMENTI: L’eredità