keyboard_arrow_up

L’Eredità, Monica ritenta ancora: ’Non abbiamo centrato l’obiettivo’

Pubblicato il 18 Aprile 2021 alle 21:34

Ennesima disfatta per la campionessa Monica che a L’Eredità non c’entra l’obiettivo e si lascia sfumare un bel montepremi

L’Eredità, Monica ritenta ancora: ’Non abbiamo centrato l’obiettivo’

Un’altra emozionante puntata de L’Eredità è andata in onda nel preserale di domenica 18 aprile. Tra i tanti sfidanti preparati, solo tre sono riusciti ad arrivate al Triello che permette automaticamente di poter ritornare nel game show nel giorno seguente. Oltre alla campionessa Monica, al Triello vi erano anche Ruggero e Valeria, ma è stata la professoressa ad aggiudicarsi le chiavi per il gioco finale. Purtroppo, però, nemmeno stavolta è riuscita ad indovinare la parola vincente!

Monica ci riprova a L’Eredità

La campionessa Monica, dopo le disfatte delle ultime puntate de L’Eredità, in cui si è lasciata scappare numerose occasioni d’oro, ci ha riprovato un’altra volta. Nella puntata di domenica 18 aprile 2021, la professoressa ha ’asfaltato’ tutti i concorrenti al Triello e si è aggiudicata l’ambitissimo pass per accedere al gioco finale.

Alla Ghigliottina, Monica ha cercato di difendere il montepremi di partenza dal valore di 170 mila euro in gettoni d’oro. Tuttavia ha dimezzato il bottino per ben tre volte ed ha raggiunto la cifra di 21.250 euro. Le parole di questa puntata de L’Eredità non erano certamente facili da indovinare. Con ’Legge, Esame, Avere, Lente, Fotografico’ Monica ha pensato attentamente alla parola esatta che avrebbe potuto farla vincere. E dopo averci riflettuto attentamente, la campionessa del momento ha rivelato di aver avuto varie opzioni per la mente. Ha persino pensato a ’Programma’ e ’Album’ ma alla fine ha preferito optare per ’Profilo’.

Flavio Insinna a Monica: ’Una delle menti più veloci’

Flavio Insinna: ’In realtà la parola di questa sera è il senso di un po’ tutte le cose nella vita, ma qui proprio...’ e la professoressa ha intuito che non era ’Profilo’ la parola giusta bensì ’Obiettivo’. Il conduttore ha elogiato la campionessa dicendole che è una delle menti più veloci avute nel programma: ’Ho balbettato cose confuse e tu hai detto ’obiettivo’’. Alla fine è stata mostrata la busta con la parola esatta. ’Non abbiamo centrato l’obiettivo, però ci riproviamo prof!’ ha esclamato Insinna salutando il pubblico da casa e dando la linea al Tg1.


ARGOMENTI: L’eredità