keyboard_arrow_up

L’Eredità, Massimiliano eliminato dal gioco: ’Tutto oltre le mie aspettative’

Pubblicato il 3 Giugno 2021 alle 21:19

La puntata de L’Eredità del 3 giugno è stata caratterizzata dall’eliminazione di Massimiliano

L’Eredità, Massimiliano eliminato dal gioco: ’Tutto oltre le mie aspettative’

Dopo due giornate di assenza, torna a tenere compagnia ai suoi affezionati telespettatori, L’Eredità. A pochissime serate dall’ultima avventura, la puntata del 3 giugno ha regalato nuove emozioni e un addio eccellente. A lasciare il game show di Rai 1 è stato il campione Massimiliano.

L’addio di Massimiliano a L’Eredità e Flavio Insinna

Sconfitto dalla nuova arrivata Alessia, nonché neo campionessa, per Massimiliano è giunto il momento di uscire di scena. Flavio Insinna, nel salutare l’ormai ex campione, gli ha detto che sarebbe molto felice di ricevere delle foto della sua fattoria didattica. Massimiliano, invece, ha ringraziato tutti affermando che ogni cosa è andata oltre le sue più rosee aspettative: ’Sono contentissimo, grazie’.

E così si è conclusa un’altra avventura, per il campione che era riuscito a conquistarsi le simpatie del pubblico spettatore. Ad ogni modo, Massimiliano non esce a mani vuote dato che la sua partecipazione a L’Eredità gli ha permesso di raggiungere la ragguardevole cifra di oltre 36 mila euro in gettoni d’oro.

Alessia approda alla Ghigliottina ma perde in velocità e scivola sulla Pioggia

Al Triello del 3 giugno 2021, oltre alle new entry Alessia e Fabrizio, era presente anche Paolo. Dopo una sfilza di ardue domande, ad aggiudicarsi il pass per l’ultima fase del gioco è stata Alessia, ovvero colei che ha comportato l’eliminazione di Massimiliano.

Alessia si è presentata alla Ghigliottina con la somma di 210 mila euro. Tale cifra è stata poi dimezzata tre volte, fino al raggiungimento dei 26.250 euro. ’Sono emozionata, ora è una bella responsabilità’ ha dichiarato Alessia poco prima di partire con il gioco e di indossare la cuffia. ’Suono, Scarpe, Para, Artificiale e Millimetri’, queste erano le famose cinque parole da accostare con quella vincente.

Dopo averci riflettuto per circa un minuto, la neo campionessa si è fiondata su ’Velocità’ anche se ne era poco convinta. A Flavio Insinna è toccato il difficile compito di annunciare che la parola vincente non era ’Velocità’ bensì ’Pioggia’. Il Suono della pioggia, Scarpe da pioggia, pioggia Artificiale, Parapioggia, la pioggia si misura in Millimetri. Ad Alessia non resta che ritentare. Intanto, da lunedì 7 giugno al posto de L’Eredità andrà in onda Reazione a Catena.


ARGOMENTI: L’eredità