keyboard_arrow_up

L’eredità, la neo campionessa Agnese si smarrisce per il quartiere

Pubblicato il 10 Maggio 2021 alle 21:24

Amara disfatta per la giovane Agnese che si è vista sfumare una bella cifra del montepremi

L’eredità, la neo campionessa Agnese si smarrisce per il quartiere

Continua a latitare la vittoria a L’eredità, ma nonostante i mancati festeggiamenti, la puntata di lunedì 10 maggio ha regalato colpi di scena e tantissime emozioni al suo affezionato pubblico spettatore. Flavio Insinna ha aperto la porta di casa ad una nuova campionessa, la giovane Agnese, la quale ha sudato le fatidiche sette camice pur di accaparrarsi l’unico e ambitissimo posto alla Ghigliottina. Purtroppo, però, non è riuscita a indovinare la parola vincente, quella che le avrebbe permesso di incassare una bella cifra.

Agnese la nuova campionessa de L’Eredità

Dopo aver salutato la bella Costanza, Flavio Insinna ha lanciato il Triello. In questa penultima fase del gioco vi erano, oltre alla nuova campionessa Agnese, anche Roberto e la new entry Marco. Archiviata l’amara sconfitta del 9 maggio, il professore che insegna all’università ha provato a riconquistare la Ghigliottina, ma non ce l’ha fatta. Dopo un Triello piuttosto avvincente, alla fine è stata la new entry Agnese a passare il turno.

La nuova arrivata de L’eredità non è riuscita a conservare intatto lo strepitoso montepremi di partenza di 210 mila euro in gettoni d’oro. Dopo aver dimezzato un paio di volte, Agnese si è messa in gioco per vincere 52.500 euro. Con ’Festa, Giardino, Cinema, Comitato e Inverno’ la ragazza ha pensato alla parola ’Aperto’.

Flavio Insinna saluta un amico in piena diretta tv

Flavio Insinna, nel rivelare qual era la parola giusta di questa sfida, ha mandato i saluti al suo amico Diego Abatantuono dato che uno dei suoi film è ’Il ras del quartiere’. La parola giusta del 10 maggio non era ’Aperto’ bensì ’Quartiere’. Festa di quartiere, giardino di quartiere, Comitato di quartiere, quartiere d’inverno e il quartiere del cinema. Per le professoresse Sara e Ginevra è sfumata la possibilità di brindare mentre la neo campionessa ha dovuto rinunciare al montepremi. ’Proveremo a fare festa domani sera’ ha detto il conduttore de L’Eredità poco prima di dare spazio al consueto appuntamento con il Tg1.


ARGOMENTI: L’eredità