keyboard_arrow_up

L’eredità, il neo campione Nicola fuori moda: ’non è che mi date buona la seconda?’

Pubblicato il 19 Maggio 2021 alle 21:30

Ancora un’altra disfatta per L’Eredità: Flavio Insinna accoglie nella famiglia un nuovo campione

L’eredità, il neo campione Nicola fuori moda: ’non è che mi date buona la seconda?’

Un nuovo appuntamento de L’Eredità ha intrattenuto il pubblico da casa che, puntata dopo puntata, continua a mostrarsi costantemente numeroso. La vittoria continua a latitare da diversi giorni, infatti nemmeno questa volta le professoresse sono riuscite a brindare.

L’eredità, Nicola è il nuovo campione ma sbaglia la parola vincente

Questa volta al triello erano presenti due volti nuovi oltre alla campionessa del momento Marta. Quest’ultima, in seguito alla disfatta della sera precedente, ha cercato una nuova opportunità ma per sua sfortuna non è riuscita ad accedere alla Ghigliottina. Dunque, Marta si è contesa l’unico posto disponibile dell’ultima parte del game show di Rai 1 con Michele e Nicola. Proprio quest’ultimo ha risposto correttamente all’ultima domanda ed è divenuto il nuovo campione de L’Eredità.

Con la bellezza di 230 mila euro, il neo campione Nicola ha cercato di mantenere intatta la cifra. ’Sta succedendo davvero?’ ha esclamato incredulo Nicola poco prima di iniziare la sua prima gara alla Ghigliottina.

Dopo aver dimezzato il montepremi per un paio di volte, Nicola ha raggiunto la cifra di 57.500 euro in gettoni d’oro. ’Mondo, Epoca, Lanciare, Alta e Eco’ queste erano le famose cinque parole da cercare di accomunare con quella vincente.

Intercorsi i fatidici sessanta secondi di tempo, il suono del Gong ha invitato il campione a trascrivere nella cartelletta la sua parola. ’Non è successo niente, calma’ ha detto Nicola scherzando con il conduttore poco prima di mostrare la busta con la parola ’Rivista’.

Flavio Insinna ha subito fatto intendere che aveva sbagliato, anzi ’Rivista’ sarebbe potuta essere accostata alla parola vincente. Alla fine il conduttore ha fatto presente al campione della sua passione per le collezioni di scarpe vintage e da qui si è scoperto che la parola vincente era ’Moda’: il Mondo della moda, moda d’Epoca, Lanciare una moda, Alta moda e Eco moda. ’Non è che mi date buona la seconda?’ ha scherzato il simpatico campione a cui Flavio Insinna ha dato il benvenuto all’interno della famiglia. Ci riproverà!


ARGOMENTI: L’eredità