keyboard_arrow_up

L’Eredità, Ida non digerisce il ’panino’: ’Ignorante come una capra’

Pubblicato il 18 Febbraio 2022 alle 21:17

Spunta una domanda su L’Eredità e Flavio Insinna torna a nominare l’ex professoressa Roberta Morise

L’Eredità, Ida non digerisce il ’panino’: ’Ignorante come una capra’

Continua la permanenza di Ida che, anche nella puntata de L’Eredità di venerdì 18 febbraio, è ritornata alla Ghigliottina. Per la campionessa si è trattata della terza volta consecutiva, dopo il recente e sfortunato compleanno. Nell’arco della puntata ci sono stati dei siparietti decisamente memorabili, come quello avvenuto durante una domanda che riguardava il programma stesso! In tale circostanza Flavio Insinna ha avuto modo di nominare l’ex professoressa Roberta.

L’Eredità, spunta una domanda sul game show: ’Roberta di grande aiuto

Al momento del gioco con le quattro date, c’è stato un momento a dir poco particolare riguardante la domanda: ’A L’Eredità arrivano le Professoresse’ (la risposta era 2006). Flavio Insinna ha raccontato che le Professoresse, così come le conosciamo oggi, hanno fatto la loro prima comparsa nella stagione 2006-2007 con Carlo Conti. Prima, quando al timone c’era Amadeus, le ragazze della trasmissione si chiamavano semplicemente ’Ereditiere’. Ed è stata proprio in questa circostanza che Insinna ha voluto dedicare una grande applauso alle ex Professoresse della trasmissione, in modo particolare a Roberta Morise che è tornata nel programma quando Andrea e Samira erano assenti per Covid.

"Roberta mi ha dato un grande aiuto mentre loro erano in gita" (Flavio Insinna)

L’Eredità, triello con Alessio, Ida e la new entry Lorenzo

Al Triello ha debuttato il nuovo arrivato di nome Lorenzo. Quest’ultimo si è dovuto misurare con i campioni Alessio e Ida, cercando di rispondere alle domande riguardanti la musica, il cinema, la storia, la curiosità, l’arte, l’italiano e la scienza. Le ultime due domande finali, invece, riguardavano i ragazzi anni ’60 e gli scrittori e personaggi. Alessio ha sfiorato la vittoria, cedendo ancora una volta il passo a Ida, la quale è tornata alla Ghigliottina con il montepremi di 160 mila euro.

Flavio Insinna difende gli animali: ’siamo noi quelli scarsi’

Una volta partita la Ghigliottina, la campionessa Ida ha dimezzato tre volte fino a raggiungere la somma di 20 mila euro. ’Ignorante, latte, teca, veloce, bao’ questi erano i cinque indizi che però hanno mandato fuori strada la concorrente. Ida, infatti, si è buttata su ’Capra’, in quanto convinta dal modo di dire: ’ignorante come una capra’.

Flavio Insinna ha sfruttato questo momento per difendere gli animali, chiedendo che cosa hanno fatto le capre per sentirsi dare delle ignoranti: ’Gli animali sono meravigliosi, siamo noi quelli scarsi’. Alla fine si è appreso che la parola vincente era ’Panino’: panino bao (un panino tipicamente cinese), il panino ignorante, panino al latte, panino-teca e panino veloce. Un gran peccato per Ida che dovrà ritentare per la quarta volta.


ARGOMENTI: L’eredità