keyboard_arrow_up

L’eredità, Alessio scivola alla Ghigliottina ma la soluzione era alle sue spalle

Pubblicato il 15 Marzo 2022 alle 22:20

Alessio torna alla Ghigliottina ma tra ’Reazione a Catena’ e ’Eredità’ sceglie il programma estivo, dopodiché scopre che avrebbe vinto se si fosse girato

L’eredità, Alessio scivola alla Ghigliottina ma la soluzione era alle sue spalle

Messa da parte la bella vittoria di Aicha, L’eredità è tornata con una nuova puntata di martedì 15 marzo 2022, che ha rivisto alla Ghigliottina il campione più discusso del momento: Alessio. Il 18enne è riuscito a riconfermarsi all’interno del game show, ma dopo un mese di presenza ha raccolto solamente un paio di vincite. Avrebbe potuto mettere a segno un bel tris, ma le parole della Ghigliottina hanno portato Alessio completamente fuoristrada. Flavio Insinna si è rammaricato decisamente molto, soprattutto perché la soluzione era proprio dietro di lui!

L’eredità, Alessio di nuovo campione con 100 mila euro

Dopo aver superato a fatica le prime sessioni di sfida, sia Aicha che Alessio hanno tenuto duro superando persino i confronti a tempo. Assieme a questi campioni, al Triello c’era anche Fabiola, la quale è stata la prima a partire scegliendo tra le seguenti domande: ’Dialetti, Fantasia, Curiosità, Fantasia, Geografia, Sport, Musica, Arte’. Gli ostacoli pre-Ghigliottina riguardavano la ’Vergogna’ e ’Si impara a scuola’. Con 100 mila euro, è stato Alessio ad accedere alla fase clou del game show condotto da Flavio Insinna.

L’eredità, Alessio si giustifica: ’Non per una questione di favoritismi’

Per Alessio si è trattato, forse, della tredicesima partecipazione alla Ghigliottina, in realtà a tal proposito anche il conduttore non è riuscito a precisarlo. Le prime due scelte del mosaico della Ghigliottina erano tra ’Reazione a Catena’ e ’Eredità’, ma Alessio ha subito sbagliato scegliendo il programma di Marco Liorni.

Successivamente il ragazzo ha spiegato di non aver propeso per ’Eredità’ per non farlo sembrare un favoritismo! Flavio Insinna ha dapprima invitato il ragazzo a non mettere le mani davanti, dopodiché gli ha detto che avrebbe dovuto pensare che quell’Eredità avesse a che fare con il programma.

Flavio Insinna ad Alessio: ’avresti vinto se ti fossi girato’

’Eredità, Mio figlio, Tony, La casa di carta, Vecchioni’, queste erano le cinque definizioni che celavano la parola vincente dal valore di 6.250 euro in gettoni d’oro. Il campione del momento si è lasciato persuadere da ’Banca’, ma la parola vincente era ’Professore’.

"Avresti vinto se ti fossi girato... La soluzione era alle tue spalle" (Flavio Insinna ad Alessio)

Il conduttore de L’eredità ha indicato Andrea Cerelli, dicendo al ragazzo che se si fosse girato sarebbe riuscito ad indovinare la parola vincente. Un gran peccato, un’altra occasione sfumata!


ARGOMENTI: L’eredità