keyboard_arrow_up

Joe Bastianich debutta a Le Iene: «Lo faccio per Nadia Toffa»

Pubblicato il 16 Febbraio 2022 alle 16:10

Joe Bastianich è pronto per il debutto a Le Iene e ha ammesso che ha accettato l’ingaggio in memoria di Nadia Toffa.

Joe Bastianich debutta a Le Iene: «Lo faccio per Nadia Toffa»

Joe Bastianich è pronto per il debutto a Le Iene, che avverrà nella puntata in onda mercoledì 16 febbraio 2022. L’ex volto di Master Chef ha ammesso di aver accettato l’ingaggio per l’amicizia che lo legava all’indimenticabile Nadia Toffa.

Joe Bastianich debutta a Le Iene

Mercoledì 16 febbraio 2022, Joe Bastianich debutta come inviato speciale de Le Iene. Intervistato dal Corriere della Sera, l’ex volto di Master Chef ha raccontato di aver conosciuto il programma di Davide Parenti grazie a Nadia Toffa. E’ proprio per il rapporto che aveva con l’indimenticabile iena bionda che ha accettato di mettersi alla prova. Nel programma di Italia1, Joe porterà la sua naturale ironia, cercando di portare a termine inchieste internazionali.

«Ho conosciuto le Iene tramite Nadia, tanti anni fa. Ammiravo il suo lavoro: oggi prendo ispirazione dalla sua energia, dalla sua integrità, dal suo giornalismo intenso. Non avrei mai immaginato di fare, tempo dopo, la stessa cosa. La sua figura mi ispira moltissimo», ha dichiarato Bastianich. Joe debutterà a Le Iene portando la Toffa nel suo cuore e proverà a seguire le sue orme.

Cosa farà Joe Bastianich a Le Iene?

Così come aveva fatto la Toffa, anche Bastianich ha portato nuove idee a Le Iene. Il suo primo servizio è incentrato sulle criptovalute e racconterà il mondo del nuovo sistema finanziario. «Ho portato in redazione moltissime idee, soprattutto di stampo internazionale: politica, conflitti, assurdità e fatti scomodi che accadono nel mondo e che mi piacerebbe raccontare in modo umano e vero, con la mia personalità che è fatta anche molto di ironia», ha dichiarato Joe.

Pertanto, i prossimi servizi dell’ex volto di Master Chef dovrebbero sempre avere un tono internazionale. In merito alla sua prima passione, ovvero la cucina, Bastianich ci ha tenuto a sottolineare che, ultimamente, questo ’ruolo’ gli va particolarmente stretto.

«Il cibo ormai mi sta un po’ stretto: ho voglia di mettermi in gioco, di misurarmi con un altro percorso e di cambiare un po’ la percezione che le persone hanno di me qui in Italia. Tutto quello che ho fatto è stato fondamentale per la mia carriera, MasterChef in primis, ma quando ci si porta dietro un bagaglio così importante se ne notano anche i limiti: le persone mi chiamano ancora chef, ma io non sono solo un imprenditore del mondo food, sono tante altre cose», ha concluso Joe.


ARGOMENTI: Le Iene