keyboard_arrow_up

Incidente Eva Henger, parla il marito: «Travolti da un auto»

Pubblicato il 30 Aprile 2022 alle 14:10

Eva Henger e Massimiliano Caroletti hanno avuto un terribile incidente stradale: a distanza di qualche ora dall’annuncio, il marito ha rotto il silenzio.

Incidente Eva Henger, parla il marito: «Travolti da un auto»

Giovedì 28 aprile 2022, Eva Henger e Massimiliano Caroletti hanno avuto un bruttissimo incidente d’auto. Il fattaccio è avvenuto in Ungheria, ma la notizia si è subito diffusa anche in Italia, gettando nel panico quanti vogliono bene all’ex a luci rosse. Come stanno? E’ stato il marito dell’interprete a rompere il silenzio.

Eva Henger e Massimiliano Caroletti: l’incidente

Terribile incidente stradale per Eva Henger e il marito Massimiliano Caroletti. I due si trovavano in Ungheria e stavano andando a prendere un cane per la figlia, a circa 80 km dalla loro abitazione. Mentre percorrevano l’autostrada a bordo della loro automobile sono stati colpiti in pieno da una vettura che procedeva in senso contrario. A raccontare i dettagli dell’incidente è stato il direttore di Novella 2000. Ospite di Pomeriggio 5, ha dichiarato:

"Non sono in pericolo di vita. Lo dico perché l’incidente è stato brutto e c’era stato il terrore nella loro famiglia. Quindi non è successo il peggio per fortuna. Erano in autostrada, a 80 km dalla loro abitazione, cercavano un cagnolino per la figlia. Hanno avuto uno scontro frontale contro un’altra auto. Nell’altro veicolo c’era un uomo di 70 anni e la moglie di 68, entrambi morti sul colpo, mentre la Henger si è salvata con il marito".

Eva e Massimiliano sono stati immediatamente soccorsi e portati via in elicottero. La Henger dovrà essere sottoposta ad un delicato intervento perché ha il femore, il tallone e un braccio rotti. Marito e moglie si trovano in due ospedali diversi, ma sono entrambi fuori pericolo di vita.

Massimiliano Caroletti rompe il silenzio

Caroletti, tramite il suo profilo Instagram, ha rotto il silenzio, spiegando che le sue condizioni di salute e quelle della moglie sono più delicate rispetto a quanto hanno scritto i giornali. Massimiliano ha dichiarato:

"Qui in terapia non mi permettono di rispondere ai tantissimi messaggi ricevuti. Le fratture sono molte di più di quelle dette dai giornali. Ma noi siamo combattenti nati e ne usciremo più forti di prima. Purtroppo siamo stati travolti da una macchina che ha effettuato un sorpasso impossibile. Grazie infinite per l’affetto! Questo post è anche per mia moglie che è stata portata in un ospedale distante 200 km. Daje amore mio, non si molla mai".

Massimiliano ha aggiornato i fan anche da parte di sua moglie Eva che, in questo momento, non può utilizzare lo smartphone.