keyboard_arrow_up

Il film dei Gorillaz verrà prodotto da Netflix: è arrivata la conferma

Pubblicato il 25 Novembre 2021 alle 14:10

Damon Albarn, frontman dei Gorillaz, ha annunciato l’accordo con Netflix per la realizzazione di un film.

Il film dei Gorillaz verrà prodotto da Netflix: è arrivata la conferma

I Gorillaz sono una delle band virtuali più famose e apprezzate in tutto il mondo. A renderli conosciuti però non è stata solo la musica, ma anche il fatto che abbiano fatto dell’animazione 2D e della CGI il proprio punto forte. La nota band infatti si è sempre mostrata sotto forma di avatar virtuali e i volti dei reali componenti sono ignoti a molti.

Grazie ad un accordo raggiunto con Netflix, la band composta da Damon Albarn, Jamie Hewlett e Remi Kabaka Jr avrà la possibilità di realizzare un film animato che avrà come protagonisti proprio gli avatar 2-D dei componenti del gruppo musicale.

Netflix produrrà il film dei Gorillaz: cosa sappiamo

A dare conferma di questo accordo è stato il frontman dei Gorillaz, Damon Albarn. Nel corso di un’intervista rilasciata ad Apple Music, l’uomo ha infatti spiegato che il film della band sarà prodotto da Netflix e che questa notizia lo ha emozionato davvero.

«Dialogo con Netflix perché stiamo realizzando un lungometraggio sui Gorillaz. Abbiamo una sessione di scrittura a Malibu questo pomeriggio. Sono davvero emozionato. È qualcosa che volevamo fare da tanto tempo», ha dichiarato Albarn.

Per il momento non sono stati resi noti ulteriori dettagli in merito al progetto con Netflix. Dovremo quindi attendere per conoscere qualcosa in più su questo lungometraggio che, di certo, renderà felici tutti i fan della band.

Dopo molta attesa, il film dei Gorillaz diventerà realtà grazie a Netflix

Come si comprende dalle ultime dichiarazioni rilasciate dal frontman dei Gorillaz, la band sta pensando da tempo di realizzare un film. Questo progetto infatti è in cantiere da parecchio, ma fino a questo momento nessuno aveva deciso di produrlo in quanto si tratta di un rischio per gli studi cinematografici.

Lo stesso Damon Albarn ha spiegato nell’ottobre 2020 di aver firmato dei contratti e di aver iniziato le sceneggiature. Nonostante l’intenzione di realizzare questo film, fino ad oggi purtroppo la band non era riuscita a trovare l’appoggio necessario per renderlo realtà.

«Fare un film d’animazione che sia un po’ astratto è un grosso rischio per uno studio cinematografico, perché sono molto costosi», ha dichiarato a questo proposito il frontman lo scorso anno a Radio.com.

Ad ogni modo, ora il sogno dei Gorillaz di realizzare un loro film è diventato quasi realtà grazie all’accordo trovato con Netflix. La piattaforma di streaming americana infatti ha deciso di credere in questo progetto e quindi di consentire la produzione del lungometraggio che, da tempo, la band sogna di realizzare.