keyboard_arrow_up

Il Commissario Montalbano torna con due nuovi episodi: l’annuncio

Pubblicato il 7 Luglio 2021 alle 17:54

Il Commissario Montalbano torna in televisione con due nuovi episodi: l’annuncio arriva dall’attore Angelo Russo, nel cast della serie fin dalla prima stagione.

Il Commissario Montalbano torna con due nuovi episodi: l’annuncio

Una grande notizia per i fan de Il Commissario Montalbano: la serie torna in televisione con due episodi nuovi di zecca. A rendere pubblica la notizia è l’attore Angelo Russo, nel cast fin dalla primissima stagione.

Il Commissario Montalbano torna in tv

Intervistato da Teleiblea, il mitico Catarella, interpretato da Angelo Russo, ha annunciato che Il Commissario Montalbano torna in televisione con due episodi completamente nuovi.

Una notizia che, al momento, nessuno si aspettava. Forse, neanche colui che l’ha resa pubblica si è reso conto dello spoiler. L’attore, infatti, stava parlando di tutt’altro argomento, quando ha ammesso che lui e il resto del cast di Montalbano hanno già firmato per tornare sul set.

Questo significa che il fortunato personaggio nato dalla penna dell’indimenticabile Andrea Camilleri non si concluderà in libreria con l’uscita di Riccardino, ma tornerà in televisione.

Il romanzo finale della saga, fatto uscire dopo la morte dello scrittore per sua stessa volontà, vedrà luce anche sul grande schermo? Al momento, questa domanda non ha una risposta.

E’ possibile, infatti, che ad essere trasmesso in televisione sia Il cuoco dell’Alcyon, uscito nel 2019. La Palomar, casa di produzione della serie, non ha ancora aperto bocca sull’argomento.

Quando escono i nuovi episodi de Il Commissario Montalbano?

Oltre alla Palomar, anche Luca Zingaretti, protagonista de Il Commissario Montalbano, ha mantenuto il silenzio sul ritorno in tv. Considerando, però, che la notizia arriva da Angelo Russo, ovvero da un membro fisso del cast, possiamo quasi darla per certa.

Il metodo Catalanotti, ovvero l’ultimo film della saga di Montalbano, doveva essere l’ultimo capitolo, ma considerando questa indiscrezione potrebbe esserci stato un ripensamento da parte della produzione.

«La serie va conclusa. Ma è passato solo un anno dalla tempesta perfetta che ci ha portato via autore, regista (Alberto Sironi, ndr), scenografo (Luciano Ricceri, ndr): è stato un terremoto, ora è presto per pensare a quello che faremo», aveva dichiarato il produttore Carlo degli Esposti.

C’è da dire, però, che il produttore aveva anche aggiunto che una decisione certa sarebbe arrivata solo dopo la pandemia. Magari, questa data da Angelo Russo è proprio quella «decisione» che tutti attendevano con ansia.

Al momento, è bene sottolinearlo, non si può parlare della messa in onda dei nuovi episodi, sarebbe del tutto prematuro.


ARGOMENTI: Il commissario Montalbano