keyboard_arrow_up

Grand Hotel, trama 3^ puntata 23 giugno: Cristina è viva

Pubblicato il 22 Giugno 2021 alle 17:30

Cristina non è morta come credevano e salva la vita a Julio.

Grand Hotel, trama 3^ puntata 23 giugno: Cristina è viva

Clamoroso colpo di scena nella terza puntata della fiction spagnola Grand Hotel in onda domani 23 giugno. Le anticipazioni relative a questo appuntamento, infatti, rivelano che Cristina Olmedo, la sorella di Julio è viva e addirittura salverà il consanguineo.

Nel frattempo, Eugenia pazza di gelosia, tenterà di uccidere sua sorella Mercedes mentre Alicia verrà inseguita nei corridoi dell’albergo da un uomo armato mentre Sofia ingaggerà una ragazza incinta per togliere Belen dal patto con Teresa ed infine, Diego verrà arrestato per omicidio.

Grand Hotel, puntata 23 giugno: Alicia viene inseguita nei corridoi dell’albergo da un uomo armato

La trama Grand Hotel inerenti la puntata in onda domani 23 giugno, rivelano che Ayala, dopo aver scoperto la vera identità di Julio, a sorpresa gli chiederà di collaborare alle indagini visto che è un dipendente dell’albergo. I due, però, nel momento in cui si renderanno conto di aver a che fare con un serial killer, chiederanno aiuto ad Alicia per poter evitare un nuovo omicidio. Nel frattempo, Eugenia sempre più gelosa, spingerà sua sorella Mercedes dal balcone e la ragazza rischierà la vita.

Intanto, Ayala, i suoi e Julio assisteranno inermi all’omicidio di un’altra donna mentre Alicia verrà inseguita nei corridoi dell’albergo da un uomo armato di un coltello d’oro, ovvero l’arma dei delitti. Poco dopo, Ayala deciderà di arrestare Julio per omicidio e così Alicia lo avvertirà del pericolo. Intanto, Andres continuerà a dire a sua madre che il padre del bambino che aspetta Belen è lui per non farla licenziare. Angela, però, la odia e farà di tutto per renderle la vita difficile.

Grand Hotel, trama 23 giugno: Cristina è viva e salva la vita a suo fratello Julio

Javier verrà sfidato a duello dal generale e si salverà per un soffio mentre Sofia troverà una ragazza incinta e la farà assumere in hotel, in modo tale dal tagliare fuori Belen dal patto con donna Teresa, la quale inizierà a somministrarle un’erba per farla abortire. A quel punto, Belen proverà a far bere un tè fatto con quell’erba a Catalina, in modo che abortisca, ma il piano le si ritorcerà contro a causa di Angela.

Nel frattempo, Julio ed Alicia capiranno che Diego e Cristina erano amanti e riterranno che l’uomo possa averla uccisa. A quel punto, Ayala arresterà il Murquia per omicidio e Teresa almeno per il momento lo permetterà. Poco dopo, si scoprirà che Cristina è viva, la giovane, infatti, salverà la vita a Julio poco mentre Garrido stava per ucciderlo su ordine di Diego.