keyboard_arrow_up

Naya Rivera, star della serie TV Glee, è scomparsa in un lago della California

Pubblicato il 9 Luglio 2020 alle 10:42

da Serena Bernardelli

Naya Rivera è scomparsa durante una gita con il figlio di quattro anni in un lago della California. Ma cosa è successo alla star della serie TV Glee?

Naya Rivera, star della serie TV Glee, è scomparsa in un lago della California

Questa mattina i fan della serie TV Glee (e non solo) sono stati svegliati con una pessima notizia: l’attrice Naya Rivera è scomparsa durante una gita in un lago della California.
Conosciuta e amatissima dal pubblico per aver interpretato il ruolo di Santa Lopez nel telefilm Glee, aveva deciso di fare un giro sul lago Piru, insieme al figlio di quattro anni.
Nelle ultime ore però è stata data la tragica notizia: Naya è scomparsa. A dare la notizia è stata una testata giornalistica americana che stava seguendo il caso direttamente dal posto in cui la bella attrice è scomparsa.
L’allarme è scattato quando è stato trovato il figlio di quattro anni addormentato sulla barca noleggiata appositamente per trascorrere una bella giornata al lago. Il piccolo è stato identificato solo in un secondo momento quando è stata trovata la macchina dell’attrice ancora parcheggiata vicina al lago con la sua borsa dentro. Il bambino ha raccontato che la mamma si è tuffata nel lago e poi non è più tornata.
Attualmente le ricerche sono ancora in corso e non ci sono ancora aggiornamenti sul destino della donna.
Ma andiamo a vedere più nel dettaglio cosa è successo a Naya Rivera, star della serie TV Glee, scomparsa in un lago della California durante una gita in barca con il figlio di quattro anni.

Cosa è successo all’attrice di Glee, Naya Rivera?

Ma cosa è successo all’attrice di Glee Naya Rivera? Al momento tutto quello che sappiamo viene dai racconti del figlio di quattro anni.
Josey, questo è il nome del piccolino, non ha subito ripercussioni ed è del tutto illeso, anche se ovviamente è molto spaventato a causa di ciò che è accaduto alla mamma.
Il bambino è stato molto collaborativo e ha raccontato alle autorità di essere andato con la madre Naya a nuotare al lago. Ma una volta tuffata l’attrice però non è mai più tornata indietro. Il bambino dopo molte ore si è addormentato sulla barca, dove è poi stato ritrovato.
Lanciato l’allarme sono ovviamente partire le ricerche, ma al momento non abbiamo ancora alcuna notizia e non è stata trovata traccia di Naya Rivera.
La paura delle autorità americane è che l’attrice possa essere annegata, ma ancora non è stato trovato il corpo e la speranza è ancora viva.
L’ex marito di Naya e padre di Josey, Ryan Dorsey, è particolarmente preoccupato per il destino della madre di suo figlio.

Naya Rivera è una giovane attrice di 33 anni, nota al grande pubblico per aver interpretato il ruolo di Santa Lopez nella serie TV Glee.
Reduce da questo grande successo Naya ha continuato la sua carriera, principalmente in sit-com americane, senza però mai tornare ad avere la stessa popolarità.
Qui in Italia la sua vita privata non è stata molto discussa, ma in America ha fatto scalpore; infatti Naya tre anni fa era stata arrestata per aver picchiato l’ex marito Ryan Dorsey con cui ha divorziato ufficialmente nel 2018.
Speriamo che nelle prossime ore arrivino notizie positive sul ritrovamento dell’attrice e che non sia accaduto nulla di grave.