keyboard_arrow_up

Chi è Chico forti: storia e perché è in carcere

Pubblicato il 6 Luglio 2020 alle 21:23

da Serena Bernardelli

Chi è Chico Forti e perché è in carcere? Scopriamo di più sulla storia del velista e produttore italiano in prigione da ormai 20 anni.

Chi è Chico forti: storia e perché è in carcere

Questa sera andrà in onda su Italia 1 una speciale puntata de Le Iene dedicata a Chico Forti. Ma chi è? Qual è la sua storia e perché è in carcere?
Le Iene hanno deciso di dedicare una puntata speciale alla storia di Chico Forti: un’inchiesta portata avanti da Gaston Zama che ha indagato sul nostro connazionale condannato all’ergastolo per l’omicidio di Dale Pike. Grazie ai racconti dello stesso Chico e dei figli, che oggi risiedono alle Hawaii, torneremo indietro di 20 anni e si cercherà di fare chiarezza su questa vicenda così complessa.
Ma chi è Chico Forti e qual è la sua storia? Scopriamo di più su questo produttore televisivo e anche sul perché è in carcere.

Chico Forti: ecco la sua storia

Ma chi è Chico Forti? E qual è la sua storia?
Enrico Forti, detto Chico nasce 1959 a Trento. Prima di finire dietro le sbarre era un velista e produttore televisivo italiano, uno sportivo (ha vinto ben sei mondiali europei di windsurf) e marito e padre affettuoso.
Chico ha una infatti bellissima famiglia composta da sua moglie Heather Crane e dai tre figli, Savannah Sky, Jenna Bleu e Francesco Luce.
La famiglia è stata la sua forza: gli è infatti stata sempre vicina e anche nei momenti più bui ha creduto nella sua innocenza difendendola a spada tratta davanti a tutti.
Insomma un uomo come tanti, con una vita felice e una splendida famiglia unita e serena. Ma cosa è accaduto a questo uomo? Perché è stato condannato all’ergastolo?

Perché Chico Forti è in progione?

Come abbiamo visto Chico Forti era impegnato a vivere una vita bellissima avvolto dall’amore della sua famiglia e ricca di traguardi lavorativi. Ma cosa è successo? Perché è in carcere?
Tutto è cambiato il 15 febbraio 1998 quando Dale Pike, figlio di Anthony Pike è stato trovato senza vita su una spiaggia di Miami. Chico in quel periodo aveva contatti diretti con la famiglia perché impegnato nella compravendita del loro hotel a Ibiza.

Chico è stato accusato di aver commesso questo omicidio brutale, sebbene il movente ipotizzato sia stato successivamente smentito. Il velista avrebbe infatti ucciso il ragazzo perché a conoscenza di una truffa che Forti stava portando avanti ai danni della famiglia Pike.
Sebbene questa ipotesi sia stata smontata, nel 2000, dunque due anni più tardi dall’accaduto, Chico è stato condannato all’ergastolo e al momento sta scontando la pena al Dade Correctional Institution di Florida City.
Ovviamente Chico non ha avuto grande possibilità di difendersi e di dire la sua verità e, nonostante siano stati molti i personaggi che hanno espressamente chiesto giustizia per lui, la politica del nostro paese non è riuscita ad ottenere risultati e il velista si trova ancora dietro le sbarre, lontano da casa e in seria difficoltà.
Un uomo coraggioso che nonostante stia scontando la sua pena nel carcere della Florida da ormai 20 anni non ha mai perso la volontà di gridare al mondo la sua innocenza e l’appuntamento di questa sera con il programma Le Iene, potrebbe essere una buona occasione per far venire a galla la verità.


ARGOMENTI: Le Iene