keyboard_arrow_up

GF Vip, Tommaso Zorzi contro Signorini: «Mi sono sentito morire»

Pubblicato il 27 Febbraio 2021 alle 15:00

L’ultima puntata del GF Vip è stata particolarmente difficile per Tommaso Zorzi, che appena la diretta si è conclusa ha avuto una crisi: lo sfogo contro Signorini.

GF Vip, Tommaso Zorzi contro Signorini: «Mi sono sentito morire»

La semifinale del GF Vip 5 è stata particolarmente difficile, soprattutto per Tommaso Zorzi che si è sentito attaccare su un tema a lui caro: l’omosessualità. Appena le luci della diretta si sono spente, l’influencer milanese ha avuto una crisi e si è scagliato contro Alfonso Signorini.

GF Vip: Tommaso contro Signorini

L’ultima puntata del GF Vip ha visto Tommaso Zorzi finire al centro di una spiacevole polemica. Qualche giorno fa, durante uno scontro con Dayane Mello, l’influencer milanese l’ha definita «mezza lesbica».

Questa frase non è stata accolta con gioia da alcuni telespettatori e Alfonso Signorini ha deciso di mostrare a Tommy alcuni commenti del web. Quando Zorzi l’ha scoperto è rimasto malissimo e ha sottolineato che non accetta certe critiche perché lui si è sempre battuto per la comunità LGBT.

Per tutta la durata della puntata Zorzi è apparso insofferente e al termine della diretta ha avuto un lungo sfogo. Si è scagliato contro il conduttore del GF Vip, accusandolo di utilizzare «due pesi e due misure» tra lui e Dayane.

Lo sfogo di Tommaso Zorzi

Appena la puntata è giunta a conclusione, Tommaso si è messo il pigiama e si è rifugiato sotto le coperte. Stefania Orlando è subito arrivata a consolarlo e lui ha ammesso:

"Ha rovinato completamente la semifinale, è il mio tallone d’Achille, quindi sentirmi dire quelle cose. Io non mi voglio giustificare, non c’è niente da argomentare, l’ho già detto. Se mi devo giustificare significa che ho sbagliato tutto io. Io mi sono autorovinato la semifinale con il mio umore, dopo cinque mesi e mezzo che sto qui dentro, una semifinale in cui mi sento morire tutto il tempo mi fa girare il ca**o".

Stefania ha provato a farlo ragionare, facendogli notare che non è successo niente di tanto grave. Tommy, però, non è della stessa opinione e accusa Signorini di aver voluto ’salvare’ la Mello.

"Non ho detto niente di grave? Evidentemente sì, se no non ci facevano blocco. Dayane ha detto la stessa cosa e passa come simpatica che cambia idea ogni minuto. Io non mi voglio giustificare per queste cose. (...) Era un esempio stupido, se tu me lo fai su una roba del genere, quando Dayane dice la stessa cosa se non peggio, ed è una battuta, allora lì due pesi e due misure, allora lì non ho niente più da dire", ha concluso Zorzi visibilmente deluso.


ARGOMENTI: Grande Fratello VIP