keyboard_arrow_up

GF Vip, Pierpaolo: cosa pensa della paternità del fratello?

Pubblicato il 28 Febbraio 2021 alle 15:21

Nell’ultima puntata del GF Vip, Pierpaolo Pretelli ha scoperto che presto diventerà zio. Cosa pensa davvero della futura paternità del fratello Giulio?

GF Vip, Pierpaolo: cosa pensa della paternità del fratello?

Nel corso della semifinale del GF Vip, Pierpaolo Pretelli ha scoperto che presto diventerà zio. Questa notizia, ovviamente, l’ha lasciato senza parole e negli ultimi giorni ha riflettuto molto sulla futura paternità del fratello Giulio: cosa ne pensa?

GF Vip, Pierpaolo: cosa pensa della paternità di Giulio?

Pierpaolo Pretelli, fin dal suo ingresso nella Casa del GF Vip, ha raccontato il rapporto speciale che lo lega al fratello minore Giulio. L’ex velino e il familiare hanno un legame molto stretto, che va oltre il semplice bene.

Il «Vippone», infatti, è stato vicino al ragazzo, che ha solo 21 anni, anche quando questo ha vissuto l’anoressia. E’ stato Pier ad aiutarlo ad uscire dal tunnel e a riprendere in mano la sua vita.

Com’è normale che sia, quindi, la notizia della sua futura paternità l’ha lasciato senza parole. Giulio sta per diventare papà e la fidanzata Alessia è al suo fianco da soli 5 mesi. Questa ’giovane’ relazione è uno dei pensieri su cui Pier ha riflettuto maggiormente.

Confrontandosi con i suoi compagni d’avventura, Pretelli ha espresso tutti i suoi dubbi. E’ felice di diventare zio, ma crede che il fratello e la cognata, che lui ancora non conosce, siano ancora molto "piccoli".

Il pensiero di Pierpalo

Oltre alla giovane età di Giulio e Alessia, Pierpaolo ha riflettuto sulla condizione economica del familiare. Parlando con Andrea Zelletta, ha dichiarato:

«Mio fratello dovrà presto diventare un uomo prima di diventare papà. Deve subito muoversi per lavorare, quando aspettavamo Leo, io ero più grande, anche Ariadna (Romero, ndr) lo era».

Inevitabilmente, l’ex velino confronta la sua situazione quando ha scoperto di aspettare Leonardo con quella del fratello. Sia Pier che l’ex compagna Ariadna erano più grandi e avevano qualche soldino in più rispetto a loro.

"I bambini sono un dono del cielo, ma lei non potrà lavorare con il bambino, lui non prenderà uno stipendio così alto. È una responsabilità grande e lui deve capire cosa dovrà affrontare", ha proseguito il «Vippone».

Pretelli, considerando il rapporto meraviglioso che ha con Giulio, è giustamente preoccupato per lui. Come se non bastasse, Pier non conosce la fidanzata del fratello perché lei è entrata nella sua vita mentre lui era già al GF Vip. Magari, quando uscirà dal reality e la incontrerà si tranquillizzerà un po’ e parlerà anche con i genitori.


ARGOMENTI: Grande Fratello VIP