keyboard_arrow_up

Gf Vip, Dayane Mello shock: «Ho tentato il suicidio»

Pubblicato il 6 Gennaio 2021 alle 17:25

Dayane Mello si è sfogata con Mario Ermito al quale ha raccontato un drammatico episodio del suo passato.

Gf Vip, Dayane Mello shock: «Ho tentato il suicidio»

Il Grande Fratello Vip, oltre ad essere un’occasione per molti concorrenti di mettersi in evidenza e mostrare le proprie capacità e il proprio talento, spesso diventa un luogo privilegiatodove trovare sé stessi e tirare fuori ricordied esperienze del passato che hanno lasciato il segno, come è successo in queste ore a Dayane Mello che ha avuto un toccante confronto con Mario Ermito al quale ha rivelato particolari shock della propria vita, a partire dalla fine del suo rapporto con Stefano Sala:

«Avevo voglia di morire, di non vivere più. Se la vita doveva essere così difficile allora tanto valeva non vivere. Sono arrivata a un punto in cui tutti i miei dolori, la tristezza, le mie mancanze mi sono venute addosso. Prima ero concentrata a viaggiare e lavorare, a essere indipendente, fare la mamma e a non avere bisogno di nessuno. Poi ho pensato: ’Chi si prende cura di me? Chi mi consiglia, chi mi abbraccia per piangere?’. Mi sono sentita così sola nel mondo con la responsabilità immensa di madre. Ero triste, vivevo al buio, chiudevo le finestre, mi ero staccata anche dalla famiglia di Stefano» ha spiegato, parlando della depressione che l’ha colpita in quel periodo.

Gf Vip, Dayane Mello confessa: «A 16 anni ho provato a togliermi la vita»

Dayane Mello, tra le concorrenti più controverse del Grande Fratello Vip, ha poi spiegato a Mario Ermito di aver addirittura tentato il suicidio dopo che il padre l’aveva picchiata: «A 16 anni ho provato a togliermi la vita, ho preso tutte le medicine di mia nonna e le ho ingoiate. Ero arrivata a un punto in cui non volevo più vivere, guardavo le macchine e aspettavo il coraggio di buttarmi. La psicologa mi ha detto Dayane tu devi sentire il dolore, non scappare dal tuo dolore, allora cosa ho iniziato a fare? Inizio a scrivere tutta la mia storia, la mia infanzia, da sola in una stanza al buio».

E la modella ha poi concluso: «Adesso i miei dolori fanno più male perché adesso lo sento, ma è bello perché una volta che lo senti domani è un altro giorno, perché lo hai sentito, non l’hai trascurato. A volte ho voglia di saltare, correre, urlare… è una felicità che abbonda dentro di me. Da dieci anni qua in Italia ero sola, avevo due amiche, oggi esco di qua con tante persone che mi voglio bene e che io amo, questa sensazione d’amore è la prova. Non siamo amici, ci amiamo! È questo per me che conta».


ARGOMENTI: Grande Fratello VIP