keyboard_arrow_up

Final Space cancellato: l’annuncio del creatore

Pubblicato il 13 Settembre 2021 alle 17:40

Olan Rogers, il creatore della serie, ha annunciato la fine della serie con un video messaggio per i fan.

Final Space cancellato: l’annuncio del creatore

La terza stagione di Final Space arriverà su Netflix il prossimo 16 settembre, ma purtroppo per i fan non ci sarà un’altra stagione a concludere tutte le storie, in quanto la serie è stata cancellata come annunciato dallo stesso produttore Olan Rogers con un video messaggio per tutti i fan nel quale ha spiegato i motivo che hanno portato a questa spiacevole decisione da parte della Warner Media.

Final Space: il produttore Olan Rogers annuncia la cancellazione della serie

La terza stagione di Final Space è stata già trasmessa negli Stati Uniti mentre in Italia arriverà fra qualche giorno su Netflix, ma purtroppo non ce ne sarà una quarta. Il produttore Olan Rogers, ha annunciato con un video molto emozionante che la serie è stata cancellata da Warner Media. Il produttore nel video ha ringraziato tutti coloro che gli hanno permesso di realizzare la serie ed i fan che ne hanno supportato il lavoro.

Inoltre ha specificato che Final Space è sopravvissuta ad una prima fusione di Warner Media e che hanno lottato per salvarla ancora, ma l’imminente fusione con Discovery ed i problemi legati alla pandemia non lo hanno permesso. Ha poi detto che gli piacerebbe dare un finale alle storie di Gary e Mooncake con uno speciale di un’ora di cui stanno già discutendo.

Final Space: la trama della serie Netflix

Final Space è una serie animata per adulti che ha avuto inizio nel 2016 con una puntata pilota su Youtube. Successivamente è stata realizzata una prima stagione composta da 10 episodi che è stata trasmessa su TBS nel 2018. Le ultime due stagione composte entrambe da 13 episodi sono invece andate in onda su Adult Swim mentre in Italia ed in altri paesi è trasmessa su Netflix. La storia narra le vicende del capitano Gary Goodspeed, il quale per fare colpo sulla Guardia dell’Infinito Quinn Argon, ruba la divisa di un pilota di caccia.

Per sua sfortuna, tutti i piloti vengono richiamati all’ordine poco dopo e così si ritrova a pilotare un caccia senza avere la più pallida idea di come gestire i comandi e finisce per distruggere 41 caccia ed un ristorante messicano. Viene arrestato ed incarcerato sul Galaxy One con alcuni robot e verso la fine della pena detentiva, fa la conoscenza del simpatico alieno Mooncake che è inseguito dal malefico Lord Commander.