keyboard_arrow_up

Enrico Papi condurrà Scherzi a Parte per Mediaset, ma non lascerà TV8

Pubblicato il 16 Maggio 2021 alle 18:16

Il giornalista e direttore di Novella 2000, Roberto Alessi, ha rivelato che Enrico Papi condurrà Scherzi a Parte, ma resterà anche a TV8.

Enrico Papi condurrà Scherzi a Parte per Mediaset, ma non lascerà TV8

Enrico Papi è pronto per iniziare una nuova avventura televisiva. Il conduttore infatti sarà il presentatore della nuova edizione di Scherzi a Parte. Lo storico e amato programma di casa Mediaset è in arrivo con nuove puntate e sarà proprio Papi a condurlo. Il noto presentatore ha accettato la proposta con grande entusiasmo in quanto si tratta di una grande opportunità per lui.

Dopo qualche anno lontano dalle scene, Enrico Papi è ora uno dei volti di punta di TV8 dove sta riscuotendo un enorme successo con i suoi programmi. Sul suo giornale Novella 2000, Roberto Alessi ha commentato il ritorno di Papi su Canale 5 dicendo che «Forte del successo ottenuto con Name That Tune Enrico Papi è stato chiamato a gran voce a Canale 5 per condurre Scherzi a Parte».

Roberto Alessi commenta il ritorno in Mediaset di Enrico Papi

Roberto Alessi, giornalista e direttore di Novella 2000, ha parlato tra le pagine della sua rivista del ritorno di Enrico Papi alla conduzione di un programma Mediaset. Il famoso e amato conduttore italiano infatti a breve inizierà una nuova avventura lavorativa su Canale 5.

I vertici Mediaset hanno scelto proprio Papi per la conduzione della nuova edizione di Scherzi a Parte che andrà in onda a partire da settembre 2021. Alessi però ha spiegato su Novella 2000 che il famoso presentatore televisivo e attuale volto di punta di TV8, non lascerà i suoi impegni proprio per TV8.

«Non lascerà il suo impegno con TV8 nonostante Scherzi a parte», ha spiegato molto chiaramente il giornalista Roberto Alessi. L’uomo è infatti sicuro che Papi resterà ancora su TV8 alla conduzione dello show musicale Name That Tune che sta riscuotendo un enorme successo.

Il suo ritorno in Mediaset sarebbe quindi solo momentaneo e di conseguenza non abbandonerà i suoi attuali impegni cambiando definitivamente emittente televisiva. Durante il periodo alla conduzione di Scherzi a Parte, il simpatico e vivace presentatore televisivo non verrà quindi meno ai suoi impegni con TV8.

Alessi ha spiegato che il motivo principale che ha spinto Enrico Papi a non abbandonare TV8 sta nel fatto che Scherzi a Parte sarà un impegno di poche settimane. «Scherzi a parte dura solo sei settimane, troppo poche per rinunciare al certo», ha detto il direttore del giornale di gossip Novella 2000.

Per il giornalista quindi Papi avrebbe deciso di continuare a lavorare anche per TV8 in quanto il suo nuovo impegno per Mediaset sarebbe solo «momentaneo». Visto il successo che sta attualmente avendo grazie ai suoi programmi su TV8, è anche comprensibile il suo desiderio di continuare il suo percorso lavorativo con l’emittente che ha dimostrato di credere molto in lui.