keyboard_arrow_up

Domenica In, Mara Venier in lacrime: «Milva era una grande artista»

Pubblicato il 25 Aprile 2021 alle 15:40

Domenica In, Mara Venier apre la puntata con un ricordo di Milva, morta qualche giorno fa a causa di una malattia neurodegenerativa.

Domenica In, Mara Venier in lacrime: «Milva era una grande artista»

Mara Venier, in apertura dell’ultima puntata di Domenica In, ha voluto ricordare Milva, morta qualche giorno fa a causa di una brutta malattia. La conduttrice ha raccontato commossa un aneddoto di qualche mese fa.

Domenica In: Mara Venier in lacrime per Milva

L’ultima puntata di Domenica In si è aperta con un ricordo doveroso, quello per la grandissima Milva. La cantante è morta qualche giorno fa a causa di una terribile malattia neurodegenerativa.

Mara Venier, in apertura del suo salotto domenicale, ha riservato a Milva un pensiero a dir poco commovente, iniziato con un aneddoto di qualche mese fa. La conduttrice, visibilmente commossa, ha raccontato:

«Vorrei cominciare questa puntata con un ricordo, un ricordo di una grandissima artista: Milva. Milva ci seguiva sempre, pensate che un mese e mezzo fa avevo qua ospite Ornella Vanoni, stavo intervistando Ornella, e mi arrivò un messaggio. Il messaggio era da parte di Milva, me l’aveva spedito Edith, la persona che è stata con lei per tanti tanti anni, sempre vicina. Il messaggio diceva che Milva ci stava seguendo, noi l’avevamo citata, e ci salutava».

Milva aveva una malattia seria, ma, per stessa ammissione della figlia Martina che l’ha accudita fino all’ultimo, è sempre stata lucida. Proprio per questo non si perdeva una puntata di Domenica In.

Un’artista incompresa

La Venier ha voluto concludere il suo personale ricordo di Milva con una constatazione che, oggi, ha un sapore amaro. Mara ha parlato della cantante sottolineando che, la sua anima, non è mai stata compresa fino in fondo. La conduttrice di Domenica In ha dichiarato:

«Milva era una grande, immensa artista. Forse a volte troppo incompresa perché di Artiste come lei, credetemi, non ce ne sono tante. Ciao cara Milva, ti mando un bacio. Ovunque tu sia, riposa in pace».

Mara, così come fatto anche in altre occasioni, ha sottolineato che Milva era una grandissima artista, ma che è stata fin troppo «incompresa». Un po’ come più volte ribadito da Cristiano Malgioglio, che si è battuto negli anni per far riconoscere la bravura della collega e amica, anche la Venier ha messo in luce su questo triste aspetto.