keyboard_arrow_up

Detto Fatto, i saluti finali di Bianca Guaccero: «Ho letto tante cose»

Pubblicato il 6 Maggio 2022 alle 15:19

Si chiude definitivamente Detto Fatto e la conduttrice Bianca Guaccero si è congedata dal suo pubblico con i saluti finali: traspare, a tratti, una profonda amarezza.

Detto Fatto, i saluti finali di Bianca Guaccero: «Ho letto tante cose»

Nato dieci anni fa, Detto Fatto è giunto a conclusione. Nel corso dell’ultima puntata, la conduttrice Bianca Guaccero si è congedata dal suo adorato pubblico. I suoi saluti finali sono stati commoventi, a tratti però è venuta a galla una profonda amarezza.

Detto Fatto chiude: Bianca Guaccero saluta i suoi affezionati telespettatori

Dieci anni fa nasceva Detto Fatto e oggi il programma va definitivamente in panchina. I vertici di Rai2 hanno deciso di rivoluzionare la Rete, motivo per cui alcuni format non sono stati rinnovati per la prossima stagione televisiva. Bianca Guaccero, al timone della trasmissione da quattro anni, ha così salutato il pubblico che l’ha sempre seguita con affetto.

«Sono passati quattro anni in questo studio, da quando io per la prima volta ho fatto questa passarella e veramente questi quattro anni da un lato sono volati – sono stati anni meravigliosi – , da una parte invece me li ricordo tutti, uno per uno. I primi anni sono stati molto felici, anni di grande scoperta per me, gli ultimi invece sono stati un po’ più complicati perché abbiamo attraversato dei momenti molto complicati nella storia dell’umanità, come per esempio la pandemia e adesso anche la guerra», ha esordito Bianca.

La conduttrice ha proseguito i saluti finali, ammettendo che, soprattutto negli ultimi anni, è stato difficile intrattenere il pubblico. Nonostante tutto, lei l’ha sentito come «un dovere». La Guaccero, abituata ad essere un’attrice e non una presentatrice, ha ammesso:

"Devo ringraziare voi pubblico per come mi avete accolta, perché io era abituata ad interpretare dei personaggi, mentre qui io sono stata Bianca e non sapevo come mi avreste accolta. Ho scoperto che vi sono piaciuta così come sono, con i miei pregi e con i miei difetti. Questa per me è stata una scoperta, oltre che un grande insegnamento per la vita".

I saluti finali di Bianca trasudano gratitudine e amarezza

Bianca ha sottolineato che in questi quattro anni a Detto Fatto si è «divertita tantissimo» e che ha provato a portare in tv un po’ della sua arte: la recitazione, il teatro, il musical e la musica. E’ grata al grande pubblico per l’affetto che le ha dimostrato, ma non ha potuto fare a meno di lanciare una frecciatina.

«So che non riuscirò a salutare e a ringraziare tutti, però ci tenevo a farlo perché noi abbiamo sempre cercato di portare allegria e voi ci avete sempre, sempre seguito, nonostante i continui cambiamenti d’orario: un giorno duravamo un’ora in più, un giorno duravamo un’ora in meno. Voi ci siete sempre stati e avete garantito voi il successo di questo programma», ha dichiarato la Guaccero.

Il riferimento, ovviamente, è ai continui cambi di orario che ha subito Detto Fatto negli anni. Tutto qui? No. Bianca non può congedarsi dai fan senza citare le malelingue:

"Ho letto tante cose in questi ultimi mesi, di cui non mi interessa neanche di parlare perché credo che a parlare per me ci siano i fatti, che sono la cosa più importante. Sono rimasta qui fino all’ultimo giorno fiera di portare questa nave in porto, fino all’ultimo giorno. A voi posso solo dare un consiglio: certe volte non credete proprio a tutto ciò che leggete. Cercate di godervi quello che il nostro cuore è in grado di darvi. Possiamo sbagliare qualche volta, ci possiamo arrabbiare, ma noi qui so per certo che siamo stati onesti, puliti e nessuno – e dico nessuno – può rovinare, deturpare la bellezza. Perché qui, in questo studio, c’è stata bellezza".

Prima che l’ultima puntata di Detto Fatto si chiudesse, Bianca ha lasciato una speranza ai fan: «Alle prossime avventure perché qui su Rai2 continuerà la rete a intrattenervi e noi ci incontreremo laddove il destino vorrà farci incontrare».


ARGOMENTI: Detto Fatto