keyboard_arrow_up

Daydreamer, trama 19 marzo 2021: la polizia arresta tutti

Pubblicato il 19 Marzo 2021 alle 11:00

Trama Daydreamer 19 marzo 2021 con un colpo di scena inaspettato e le manette che scattano per molti dei protagonisti. Ma cosa hanno fatto?

Daydreamer, trama 19 marzo 2021: la polizia arresta tutti

Anticipazioni Daydreamer 19 marzo 2021 tra arresti e regali, per un ultima puntata della settimana che lascerà veramente senza parole tutti i fan. Che cosa è successo ai dipendenti della Fikri Harika?

Il regalo di Can

Puntata Daydreamer oggi 19 marzo 2021 molto particolare. Sanem ha pensato che Can potesse di nuovo partire senza dire nulla e lo ha raggiunto al molo: lui stupito le ha raccontato che stava solo controllando la barca. Ma un lampo di genio lo porta a «rapirla» solo per un giorno abbandonando tutto e tutti, senza avvertire.

Sanem è così contenta di poter stare da sola con Can che quasi si dimentica di tutto il dolore passato. Finalmente soli loro due senza che nessuno guardi loro, con nessuno che faccia allusioni o che cerchi di dividerli: liberi anche solo per un giorno.

Il fotografo approfitta di questa romantica situazione per indagare su quali siano i reali sentimenti della donna. Per questo motivo nella puntata di Daydreamer oggi Can decide di fare un regalo a Sanem: un accessorio per capelli a forma di albatro. La ragazza resta stupita da questo regalo e il ghiaccio finalmente diventa acqua, così che i due possano viversi una gita senza pensieri sino alle scuse reciproche per tutto quello che è acccaduto.

Un momento che ha avvicinato tantissimo Sanem e Can: potranno ancora negare il loro amore davanti a tutti?

Tutti in prigione

Ma la puntata Daydremer oggi 19 marzo 2021 non è tutta rose e fiori. Abbiamo lasciato Yigit compiere la sua vendetta contro Sanem, dopo che si è sentito rifiutato da lei.

L’unico modo per colpirla sul vivo è prendersela con il suo lavoro impedendole in qualche modo di continuare la sua vendita delle creme. Per fare questo l’editore è andato in negozio dalla moglie di Ceren invitando la coppia a denunciare la Aydin alla polizia: l’intento è quello di dimostrare che sia stata la scrittrice a copiare la formula originale e non il contrario.

Impossibile da provare da entrambe le parti, per questo motivo Yigit è convinto che sia l’unico modo per mettere a terra Sanem. La polizia arriva alla tenuta mentre i dipendenti della Fikri Harika stanno lavorando per una consegna urgente, nel momento in cui Sanem sembra essere scomparsa nel nulla.

In manette finiscono CeyCey - Muzzo - Deren e Deniz dopo che la polizia è entrata dentro il laboratorio intimando tutti di alzare le mani. Gli amici di Sanem capiscono al volo che la denuncia sia partita da Ceren, ma non sanno che la mente di tutto sia Yigit. E ora cosa accade?

Non ci resta che attendere le nuove puntate Daydreamer, sempre in onda su Canale 5 dalle ore 16.40!


ARGOMENTI: DayDreamer - Le ali del sogno