keyboard_arrow_up

Cuori, anticipazioni 6^ puntata 16 novembre: tensioni e malumori

Pubblicato il 15 Novembre 2021 alle 19:25

All’ospedale Le Molinette, i medici vivranno delle tensioni molto forti e si scateneranno malumori.

Cuori, anticipazioni 6^ puntata 16 novembre: tensioni e malumori

Cuori, la fiction con protagonisti Daniele Pecci, Matteo Martari e Pilar Fogliati, torna eccezionalmente in onda Martedì 16 novembre con due nuovi episodi intitolati: Miracoli e La scelta di Mosca. Le anticipazioni rivelano che il ritorno di Cesare creerà imbarazzo tra Delia e Alberto mentre Mosca dovrà rendere conto del suo operato.

Le cose, poi, peggioreranno nel momento in cui la Brunello deciderà di tentare una tecnica innovativa su una paziente in gravi condizioni e ciò genererà malumori e tensioni.

Cuori, trama 16 novembre: Cesare rientra e per Mosca è un duro colpo

Stando alle anticipazioni della fiction Cuori in onda Martedì 16 Novembre 2021, Cesare farà ritorno dagli Stati Uniti e ciò causerà imbarazzo tra Delia e Alberto, i quali faranno davvero fatica a nascondere ciò che è accaduto tra loro. Nel frattempo, Alberto sembrerà pronto a rivelare il suo amore alla cardiologa mentre lei sarà molto combattuta.

Intanto, il rientro del primario sarà un duro colpo per Mosca, il quale si ritroverà a dover fare i conti con il suo operato in assenza di Cesare e così cercherà di contrattaccare parlandogli delle scoperte che ha fatto sulla salute di Corvara, ma il primario non si arrenderà.

L’uomo sembrerà avere l’arma giusta per combattere e l’ha portata direttamente dall’America, ovvero una valvola artificiale che potrebbe risolvere definitivamente i problemi di Rosa.

Cuori, anticipazioni 16 novembre: Delia prende una decisione che crea tensioni in reparto

In ospedale ci sarà sempre più trambusto anche per via dell’arrivo di Margherita Bottai, una nuova paziente che a causa di una forte discussione con il consorte, avrà una crisi cardiaca. La donna, verrà immediatamente sottoposta ad un intervento, ma le sue condizioni rimarranno critiche e così Delia prenderà una decisione destinata a far discutere.

La cardiochirurga deciderà di operare nuovamente la paziente con una tecnica innovativa che ha visto a Houston e si assumerà la responsabilità di un eventuale fallimento. Ciò non farà altro che accrescere la tensione che già si respira in reparto a causa della guerra tra il primario ed il cardiochirurgo.

Nel frattempo, Cesare umilierà Mosca, il quale dovrà fare i conti anche con il presunto tradimento di Agata. L’uomo, ormai, senza speranza, quando vedrà il signor Bottai intrufolarsi in ospedale, deciderà di dare ascolto al suo lato oscuro ed ambizioso.