keyboard_arrow_up

Colpevole d’innocenza: trama del film in onda domani 5 giugno

Pubblicato il 4 Giugno 2021 alle 16:30

Un thriller appassionante basato su un errore giudiziario.

Colpevole d’innocenza: trama del film in onda domani 5 giugno

Un appassionante thriller basato su un terribile errore giudiziario dal titolo Colpevole d’innocenza, terrà compagnia ai telespettatori di Rete 4 domani 5 giugno. Il film narra la storia di una donna che viene condannata per l’omicidio di suo marito salvo poi scoprire che l’uomo l’ha incastrata per poterla lasciare e prendersi il bambino. A quel punto, la donna, gli darà la caccia per poterlo uccidere senza conseguenze essendo già stata condannata per lo stesso crimine.

Colpevole d’innocenza: trama del film in onda domani sera

Colpevole d’innocenza è un appassionante thriller diretto dal regista Bruce Beresford che segue le vicende di una coppia benestante di Washington, in apparenza felicemente sposata. Nick Parsons vive con sua moglie Elizabeth ed il figlio Matthew in una splendida casa sul mare, fa volontariato ed ha una ricca cerchia di conoscenze.

Un giorno, l’uomo organizzerà un viaggio in barca a vela per trascorrere un romantico weekend con sua moglie lasciando il bambino con Angela, un’amica di famiglia.

Nel corso della prima notte, Elizabeth si sveglierà d’improvviso coperta di sangue mentre suo marito non ci sarà. Inizierà a cercarlo sottocoperta fino a raggiungere la prua dove troverà un coltello e nel momento in cui starà per raccoglierlo, una vedetta della Guardia Costiera affiancherà la barca.

Nonostante il corpo dell’uomo non sarà ritrovato, la moglie verrà accusata di omicidio, processata e condannata ad otto anni di reclusione. Intanto, il piccolo Matthew sarà affidato ad Angela che inizialmente lo porterà spesso a far visita alla madre, ma poi scomparirà senza dare spiegazioni.

Elizabeth, insospettita, inizierà ad indagare e scoprirà che l’amica si è trasferita a San Francisco e nel corso di una telefonata con il figlio, lo sentirà interagire con suo padre capendo che l’uomo è ancora vivo e che ha architettato tutto per lasciarla e portarle via il figlio.

La svolta, ci sarà nel momento in cui una delle detenute, ex avvocato le dirà che può appellarsi al Quinto emendamento. La donna, dunque, una volta uscita di prigione essendo già stata condannata per l’omicidio, potrà trovare ed uccidere suo marito senza conseguenze. Comincerà, così una vera e propria caccia all’uomo, ostacolata dal poliziotto Travis Lehman.