keyboard_arrow_up

Codacons contro Daniela Martani all’Isola: «Deprecabile»

Pubblicato il 9 Marzo 2021 alle 14:30

Il Codacons si è espresso sulla partecipazione di Daniela Martani a L’Isola dei Famosi 2021: le parole del presidente Carlo Rienzi.

Codacons contro Daniela Martani all’Isola: «Deprecabile»

Daniela Martani è una delle concorrenti della nuova edizione de L’Isola dei Famosi, che partirà lunedì 15 marzo su Canale5. La sua presenza in Honduras ha scatenato diverse polemiche e anche il Codacons ha detto la sua.

Codacons contro Daniela Martani

L’Isola dei Famosi 2021 aprirà i battenti lunedì 15 marzo, con al timone Ilary Blasi. La signora Totti è al suo debutto nel reality honduregno e le polemiche nate negli ultimi giorni sembra che le renderanno il lavoro più difficile del previsto.

Il chiacchiericcio è nato per la presenza di una concorrente «no vax» che, dopo l’esplosione della pandemia, ha rilasciato dichiarazioni ritenute «scandalose». Stiamo parlando di Daniela Martani, ex gieffina ed ex hostess di volo.

La donna è arrivata perfino a definire «lobotomizzati» coloro che indossano la mascherina per proteggersi dal Coronavirus. Le sue sono posizioni estreme e difficilmente trovano alleati.

Il Codacons, interpellato sull’argomento dal settimanale Nuovo Tv, ha detto la sua sulla presenza della Martani in Honduras. Il presidente Carlo Rienzi ha ammesso:

"Pagare personaggi simili è deprecabile a livello morale".

Oltre al Codacons, qualche giorno fa anche Selvaggia Lucarelli si è scagliata contro la produzione de L’Isola, ritenendo la partecipazione di Daniela per nulla educativa.

Codacons boccia anche Gascoigne

Il Codacons, oltre alla Martani, boccia anche Paul Gascoigne. L’ex calciatore della Lazio e dell’Inghilterra ha un passato un po’ turbolento e secondo il Codacons è proprio questo il motivo per cui è stato scelto.

"Non è un esempio educativo. C’è una scelta mirata nel prendere persone che possano dare in escandescenza sotto stress", ha dichiarato Rienzi.

Gascoigne, durante il primo lockdown, ha fatto parlare di sé per aver violato la quarantena pur di bere qualche bicchiere della sua bevanda preferita. Non solo, si era mostrato anche insofferente al distanziamento sociale e all’isolamento domiciliare.

Insomma, la partenza de L’Isola dei Famosi 2021 sembra più complicata del previsto. Ilary Blasi, oltre a dover tenere a bada la Martani, dovrà mantenere calmo anche Gascoigne.

Per il momento, il Codacons non ha dato il via a nessun reclamo ufficiale, ma ha chiaramente dichiarato di non essere affatto d’accordo sulla scelta di questi due personaggi.


ARGOMENTI: Isola dei famosi