keyboard_arrow_up

Chicago Fire e P.D., trama crossover 25 agosto: il ritorno di Sean Roman

Pubblicato il 24 Agosto 2021 alle 18:40

Nell’atteso crossover tra Chicago Fire e Chicago P.D. assisteremo al ritorno di Sean Roman, il quale sarà disperato per la scomparsa della sorella.

Chicago Fire e P.D., trama crossover 25 agosto: il ritorno di Sean Roman

Chicago Fire e Chicago P.D. torneranno in onda domani 25 agosto con l’attesissimo secondo crossover della stagione che sarà ricco di colpi di scena. Le anticipazioni relative ai due episodi intitolati rispettivamente Chiamata non rintracciabile e L’onere della verità, rivelano che assisteremo al ritorno di Sean Roman, il quale si recherà alla caserma 51, in quanto preoccupato per la prolungata assenza di sua sorella Sarah.

La sua scomparsa, incredibilmente risulterà legata ad una chiamata riguardante tre adolescenti finite in overdose dopo aver assunto pasticche contraffatte. Roman, ad un certo punto, esasperato vorrà farsi giustizia da sé mentre Sylvie Brett deciderà di incontrare sua madre biologica. Infine, Kim Burgess spiegherà al compagno Adam Ruzek i motivi della sua avversione nei suoi confronti.

Chicago Fire 8, trama crossover 25 agosto: Sean Roman torna e vuole farsi giustizia da sé

La quindicesima puntata di Chicago Fire 8 darà il via al crossover con Chicago P.D e al centro della trama ci sarà un complesso caso comune che riporterà in scena l’agente Sean Roman. Quest’ultimo, trasferitosi da tempo a San Diego, tornerà in città e si recherà alla caserma 51 visibilmente preoccupato per l’assenza prolungata di sua sorella Sarah. Il caso della Roman, inaspettatamente risulterà essere collegato ad una chiamata riguardante tre giovani adolescenti finite in overdose per l’assunzione di pasticche contraffatte.

A quel punto, i vigili della 51 ed i poliziotti si uniranno per cercare la giovane prima che possa essere troppo tardi. Ad un certo punto, le indagini giungeranno ad una svolta per via di Roman, il quale vorrà farsi giustizia da sé, ma dovrà vedersela con la squadra capitanata da Heink Voight. Nel frattempo, Sylvie Brett, dopo aver appreso che la madre biologica vuole far parte della sua vita, deciderà di incontrarla e riceverà il sostegno del collega Matt Casey.

Chicago P.D. 7, puntata crossover 25 agosto: Kim Burgess cerca di chiarirsi con Adam Ruzek

I poliziotti di Chicago P.D. dispiegheranno tutte le loro forze per cercare di assicurare alla giustizia lo spacciatore che ha provocato overdose multiple e che è in qualche modo collegato alla scomparsa di Sarah Roman. Nel corso delle indagini su questo complesso caso, Voight avrà occasione di chiarire alcune cose lasciate in sospeso con la Burgess, la quale dovrà fare fronte anche all’eccessiva gentilezza di Adam Ruzek.

La poliziotta, in seguito all’aborto subito, farà di tutto per evitare il compagno che al contrario cercherà di starle vicino per superare insieme questo difficile momento. Ad un certo punto, lei, esasperata dalla sua dolcezza, si deciderà a rivelargli i veri motivi della sua avversione nei suoi confronti. Che cosa gli dirà? Non ci resta che attendere i prossimi episodi di Chicago P.D. per scoprirlo.


ARGOMENTI: Chicago Fire - Chicago P.D.