keyboard_arrow_up

Bridgerton 2: si sono concluse le riprese della seconda stagione della serie Netflix

Pubblicato il 22 Novembre 2021 alle 14:49

Le riprese di Bridgerton 2 sono ufficialmente terminate, ma per vedere la seconda stagione della fortunata serie Netflix dovremo attendere il 2022.

Bridgerton 2: si sono concluse le riprese della seconda stagione della serie Netflix

Sono terminate ufficialmente le riprese di Bridgerton 2. L’amatissima serie Netflix è pronta quindi a tornare con una seconda stagione che di certo non deluderà i tanti fan che non vedono l’ora di vedere i nuovi episodi. Nell’occasione dell’annuncio, Chris Van Dusen, creatore e sceneggiatore del titolo, ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram.

Terminate le riprese della seconda stagione di Bridgerton

Il creatore e showrunner di Bridgerton, Chris Van Dusen, ha confermato che le riprese della seconda stagione della serie sono terminate. Per l’occasione, l’uomo ha pubblicato una foto sul suo profilo Instagram in cui appare abbracciato ai protagonisti Jonathan Bailey e Simone Ashley.

Lo scatto diffuso tramite i propri profili social dallo sceneggiatore del dramma in costume prodotto dalla ShondaLand di Shonda Rhimes per Netflix ha subito suscitato l’entusiasmo dei fan che non vedono l’ora di vedere la nuova stagione della serie.

Nella didascalia dello scatto, Chris Van Dusen ha scritto «Sono molto orgoglioso di questo cast e della nostra troupe che hanno messo il loro talento in mostra ogni giorno in questo difficile anno. E per questi due nella foto con me le parole non saranno mai abbastanza».

Proprio Van Dusen ha reso noto che la nuova stagione della serie sarà resa disponibile nel corso del 2022. «Arriva nel 2022», ha infatti scritto l’uomo al termine della didascalia della foto. (continua dopo il post Instagram)

Bridgerton 2 arriverà su Netflix nel 2022

Originariamente Bridgerton 2 avrebbe dovuto fare il suo debutto su Netflix entro il Natale 2021. A causa del Covid-19 però ci sono state numerose difficoltà e di conseguenza i tempi inizialmente prefissati non sono stati rispettati.

Nel Regno Unito, luogo in cui è stata girata la serie Netflix, la situazione pandemica non è stata affatto semplice. La seconda e la terza ondata di Covid-19 infatti hanno interrotto le registrazioni provocando un ovvio ritardo rispetto ai tempi annunciati inizialmente.

Nonostante le difficoltà affrontate, le registrazioni di Bridgerton 2 sono terminate e ora si passerà quindi alla post-produzione. Proprio per questo dovremo attendere il 2022 per poter vedere nel catalogo Netflix l’attesissima seconda stagione di questa fortunata serie.

I fan dovranno quindi avere ancora un po’ di pazienza prima di poter assistere ai nuovi episodi di Bridgerton. Per il momento non esiste una data precisa per l’uscita della seconda stagione di questo titolo, di certo si sa solo che farà il suo debutto nel corso del prossimo anno.