keyboard_arrow_up

Ascolti TV 5 dicembre, sottotono Soliti Ignoti: Amadeus costretto a ricorrere al passaporto di riserva

Pubblicato il 6 Dicembre 2021 alle 13:00

Nel preserale non è andato in onda L’Eredità quindi Caduta Libera è riuscita ad ottenere maggiore visibilità, ma è lo Zecchino d’Oro a riscuotere più consensi!

Ascolti TV 5 dicembre, sottotono Soliti Ignoti: Amadeus costretto a ricorrere al passaporto di riserva

Prime Time un po’ sottotono in termini di ascolti televisivi, quello di domenica 5 dicembre 2021. Su Rai 1 e Canale 5 si sono dati battaglia due programmi interessanti: Carla e All Together Now. Ma il dato che colpisce maggiormente è quello riscontrato nel pomeriggio. Per fare spazio alla finale della 64esima edizione dello Zecchino d’Oro, sono stati alcuni programmi tra cui anche L’Eredità. Serata a dir poco assurda quella dei Soliti Ignoti (share 19.9%). Amadeus si è trovato in una posizione un po’ particolare a causa dei due concorrenti vip che hanno partecipato al game show. A fine articolo è possibile scoprire che cosa è accaduto di tanto assurdo!

Ascolti TV ieri 5 dicembre, Carla con la Mastronardi si impone nel Prime Time

In prima serata Rai 1 ha trasmesso Carla, un film incentrato sulla vita di Carla Fracci e interpretato da Alessandra Mastronardi. A seguire il primo canale della tv di Stato sono stati 3.6 milioni di persone, pari al 17.7% di share. Tali numeri si sono rivelati superiori a quelli di Canale 5 che con All Together Now - La musica è cambiata, ha intrattenuto 2.17 milioni di persone e uno share del 12.3%.

Un po’ sottotono i due spin off della serie tv americana NCIS Los Angeles (3.9%) e NCIS New Orleans (4%). Su Rai 3 vola come sempre Che tempo che fa. Il programma di Fabio Fazio ha tenuto compagnia a 2.65 milioni di persone, pari ad uno share dell’11.1%. Rete 4, con la trasmissione condotta da Veronica Gentili, Controcorrente, ha intrattenuto appena 697 mila telespettatori e uno share del 3.9%. Italia 1, con il film Oblivion, ha convinto 857 mila spettatori e uno share del 4.3%.

Ascolti TV domenica 5 dicembre, trionfa la canzone di Marco Masini allo Zecchino d’Oro

In occasione della finale dello Zecchino d’Oro è saltato l’appuntamento con L’Eredità. Senza Flavio Insinna, Gerry Scotti e la sua Caduta Libera ne hanno approfittato per confermarsi come game show più seguito della giornata. Ben 3.3 milioni di persone hanno seguito Canale 5 (share del 15.7%).

Numeri più che validi per Rai 1 che con lo Zecchino d’Oro ha raggiunto l’attenzione di 3.1 milioni di spettatori e uno share del 16.6%. Un pomeriggio davvero impeccabile, nonostante siano saltati diversi programmi. A trionfare in questa 64esima edizione è stata Zoe Adamello con il brano ’Super Babbo’ scritto da Marco Masini.

Soliti Ignoti - Il ritorno, Beppe Convertini e Peppone Calabrese perseguitati dalla sfortuna

Per quanto concerne l’Access Prime Time, Amadeus ha giocato con Beppe Convertini e Peppone Calabrese. I due hanno lasciato il pubblico e il conduttore abbastanza basiti in quanto non hanno disputato un bel gioco. Non solo non hanno beccato un soldo, ma Amadeus si è visto costretto a ricorrere ai passaporti di riserva. Beppe e Peppone hanno dovuto scegliere tra tre passaporti, contenenti da 0 a 30 mila euro. La sfortuna si è ostinata a perseguitare questi due concorrenti perché hanno azzeccato zero euro di montepremi! A ogni modo, alla fine non sono riusciti nemmeno ad indovinare il Parente Misterioso.