keyboard_arrow_up

Ascolti TV 29 dicembre, L’Eredità segna un record ma il campione scivola sui ’fagioli’

Pubblicato il 30 Dicembre 2021 alle 11:11

Periodo di feste più che fantastico per L’Eredità che con Flavio Insinna si impone su tutte le trasmissioni della giornata segnando un gran record!

Ascolti TV 29 dicembre, L’Eredità segna un record ma il campione scivola sui ’fagioli’

Quello del 29 dicembre è stato un palinsesto vincente sia per Rai che per Mediaset i quali hanno raccolto degli ottimi ascolti tv. In questi giorni di festa e agitazione L’Eredità continua a tenere duro nella fascia del preserale, confermandosi uno dei programmi più irrinunciabili del momento. Il conduttore de L’Eredità e i suoi due nuovi professori hanno avuto modo di accogliere in ’famiglia’ un nuovo campione che ha subito lasciato il segno. Ciò che ha maggiormente colpito è stato il record segnato da L’Eredità!

Ascolti TV di ieri 29 dicembre, boom pazzesco per L’Eredità: Flavio Insinna senza rivali

Il re dei game show, in questo periodo di feste, è Flavio Insinna che con L’Eredità continua a tenere acceso l’interesse degli spettatori. Nella sfida del 29 dicembre è arrivato alla Ghigliottina Marco, un nuovo e giovane campione che non è passato inosservato al pubblico da casa. Marco si è trovato di fronte alle definizioni: Gioco, Spagna, Occhio, Angeli, Scatola. Il tutto per un valore di 32.500 euro. Peccato che non è riuscito a indovinare la parola giusta (Fagioli). Il campione aveva affidato le sue speranze a Demoni, quindi si può dire che sia scivolato sui ’fagioli’.

A ogni modo, ad assistere alla disfatta di Marco sono stati 5.2 milioni di persone e uno share del 26.1%! Si tratta di un record stagionale, visto che il game show di Rai 1 non aveva ancora superato il muro del 5 milioni! Gli altri giochi televisivi si sono fermati a 19.3% (Soliti Ignoti) e al 16.3% (Caduta Libera).

Ascolti TV mercoledì 29 dicembre: Prime Time di fuoco con La Bella e la Bestia

In prima serata Rai 1 ha tenuto compagnia gli spettatori trasmettendo La Bella e la Bestia. Il live action targato Disney ha convinto alla visione poco più di 4 milioni di persone, aggiudicandosi uno share del 19.1%. Canale 5 ha replicato con il film Natale da chef, ma non è andato oltre il 10.6% di share e 2.16 milioni di spettatori.

Rai 2, con Massimiliano Ossini, ha trasmesso ’Kalipè - A Passo d’Uomo’ visto da 903 mila utenti e uno share del 4.3%. Rai 3, con Vita di Pi, è stati guardato da 950 mila individui e uno share del 4.4%. Rete 4, con Zona Bianca, ha raccolto davanti agli schermi oltre 1.06 milioni di soggetti (share 6.4%). Infine, Italia 1 ha attirato l’attenzione di 1.45 milioni di telespettatori grazie a Forrest Gump (share 7.5%).