keyboard_arrow_up

Ascolti TV 11 luglio, domenica speciale per l’Italia: boom per Tv8 e Rai 1

Pubblicato il 12 Luglio 2021 alle 11:03

La sfida di tennis, con l’italiano Berrettini in finale contro Djokovic, ha fatto registrare numeri strepitosi su TV8

Ascolti TV 11 luglio, domenica speciale per l’Italia: boom per Tv8 e Rai 1

Quella di domenica 11 luglio 2021 è stata decisamente una giornata speciale per l’Italia e per gli ascolti tv. A tenere incollati allo schermo gli spettatori, sono stati due imperdibili eventi: la finale di Wimbledon su TV8 e la finale di Euro 2020 su Rai 1. Nella gara di tennis, Matteo Berrettini ha sfidato Novak Djokovic, ma non è riuscito nell’impresa di diventare il primo italiano a vincere questo prestigioso torneo. A seguire questa emozionante sfida su Tv8 sono stati ben 2.862.000 di appassionati, pari ad uno share del 20.7%!

La finale di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra, ha portato davanti agli schermi di Rai 1 un vertiginoso numero di tifosi: 18.172.000 spettatori e uno share del 73.7%! Dopo 90 minuti di sofferenza, le due squadre si sono date battaglia ai supplementari e poi, infine, ai rigori. Ad aggiudicarsi l’ambitissima vittoria è stata la nazionale azzurra di Mancini, la quale ha alzato il suo secondo trofeo Henri Delaunay regalando emozioni al popolo italiano.

Ascolti TV ieri 11 luglio: nel Prime Time share basso per le altre reti

Con così tanti spettatori concentrati su Rai 1, le altre reti hanno raccolto le briciole. Canale 5 con il film Vittoria e Abdul ha intrattenuto solamente 388 mila persone (share dell’1.6%). Ancora più bassi gli ascolti prodotti da Rai 2 che con Amore, Cucina e Curry si è dovuto accontentare di uno share dell’1.4%. Si ferma all’1% di share Rai 3 con il film I segreti di Osage County.

Rete 4, con La Mia Africa, ha intrattenuto 276 mila persone (share dell’1.2%) mentre Italia 1, con La Fidanzata di Papà, ha tenuto compagnia 233 mila spettatori (share dello 0.9%).

Ascolti TV domenica 11 luglio: salta Reazione a catena

Nel Preserale è sfumato l’appuntamento con il game show condotto da Marco Liorni. Al posto di Reazione a Catena è stato dato ampio spazio all’attesa per gli Euro 2020 che ha intrattenuto 2.8 milioni di telespettatori (share del 19.3%). Intanto, Tempesta d’amore continua ad avere i suoi alti e bassi e questa volta ha intascato uno share del 4.8%.