keyboard_arrow_up

Ascolti TV 10 gennaio, la conferenza di Draghi sciupa i numeri de L’Eredità

Pubblicato il 11 Gennaio 2022 alle 11:31

Salta la puntata de L’Eredità e Avanti un altro ne approfitta prendendo il largo: ascolti televisivi alti per Paolo Bonolis

Ascolti TV 10 gennaio, la conferenza di Draghi sciupa i numeri de L’Eredità

Lunedì particolare per la Rai che si è vista stravolgere la programmazione nel preserale. Per dare spazio alla conferenza del premier Draghi, è saltata L’Eredità. Ad approfittare della situazione è stato Avanti un altro che ha fatto ritorno su Canale 5 da poco. In prima serata, invece, Rai 1 ha lanciato la nuova fiction con la Puccini: Non mi lasciare. Sarà riuscita la serie italiana a battere la concorrenza del GF Vip su Canale 5?

Ascolti TV ieri 10 gennaio: bene il GF Vip con la votazione su Nathaly

In prima serata, su Rai 1, ha debuttato la fiction ’Non mi lasciare’. A seguire le vicende di Elena Zonin (Vittoria Puccini) sono stati 4.56 milioni di persone, pari ad uno share del 20.3%. Su Canale 5 spopola ancora una volta il Grande Fratello Vip che non sembra temere rivali. La puntata del 10 gennaio è stata vista da 3.38 milioni di appassionati e uno share pari al 21.4%. Nessun concorrente è stato eliminato, ma è stata eletta la favorita del pubblico: Nathaly.

Su Rai 2 è andato in scena Delitti in paradiso, visto da 1 milione di utenti (share 4.5%). Bene Rai 3 con Report che ha conquistato l’attenzione di 1.91 milioni di spettatori (8.4%). Rete 4, con Quarta Repubblica, non è andata oltre i 793 mila individui (share 4.4%). Italia 1, con Freedom - Oltre il confine, si è dovuta accontentare di intrattenere 935 mila soggetti e uno share del 4.4%.

Ascolti TV lunedì 10 gennaio: Avanti un altro il più visto tra i game show

Purtroppo, a causa del prolungamento della conferenza tenuta da Mario Draghi, il tradizionale appuntamento con L’Eredità è saltato. Al posto della puntata normale è stato trasmesso ’Il meglio di...’, con gli spezzoni delle prime giocate de L’Eredità. Ebbene, a seguire il premier italiano sono stati 3.41 milioni di persone, mentre a vedere la replica nostalgica del game show di Insinna sono stati 4.12 milioni di appassionati (share 19.8%). Numeri che sciupano gli ultimi risultati eccellenti ottenuti dalla trasmissione di Rai 1 e che hanno permesso alla rivale Avanti un Altro di Canale 5 di prendere il largo. A seguire il gioco di Bonolis e Laurenti sono stati ben 4.187.000 spettatori (share 20.3%).